Magazine Italiani nel Mondo

Puerto Escondido

Creato il 18 gennaio 2011 da Albino

A volte capita di fare un sogno bellissimo, svegliarsi e voler tornare indietro. Di quei sogni in cui tutto e’ perfetto, e si e’ sempre felici, e si ha vicino una persona speciale. Di quelli che la vita e’ un’avventura, come in un film. Di quelli che non vuoi lasciare nemmeno quando ormai la sveglia ti ha riportato nell’aldiqua. E invece non ti resta che infilarti nel tuo solito vestito e nel tuo solito treno, e sederti alla solita scrivania aspettando la fine della giornata. Again, and again, and f*ing again.

Eppure basterebbe cosi’ poco. Poco per modo di dire: diciamo un milione di dollari (750mila euro, suppergiu’) e si vive di rendita. Garantito. Non in Italia, certo che no. Ma un milione di dollari in Australia ti frutta sui 2600 euro al mese d’interesse, solo lasciandoli in banca. Certo, ci devi pagare sopra qualcosa di tasse, diciamo che porti a casa 2000 euro, a spanne. E buttali via!
Ok, dici, questo e’ l’interesse di oggi: chi lo sa se durera’ in eterno. Allora facciamo cosi’, ti compri tre appartamenti da 250mila euro che ti fruttano in media sempre sui 2000 euro e rotti, al netto di tasse e dell’agenzia che si occupa di tutto al posto tuo.

Tu intanto te ne stai spaparanzato al sole a Puerto Escondido, gestisci un piccolo bar sulla spiaggia per i turisti, alla sera fai il piacione con le tipe, e magari scrivi un romanzo, o studi archeologia, o pianifichi un viaggio, una Camel Trophy, che ne so. Ogni tanto prendi un volo e torni in Italia per dedicare del tempo vero ai tuoi affetti (e gia’ che ci sei, a far scorta di biscotti del Mulino Bianco).

E tutto questo perche’ a volte ti svegli da un sogno bellissimo, e non potendo tornarci non ti resta che sognare ad occhi aperti.

Puerto Escondido

P.S.1: Sogni ad occhi aperti a spese del tuo datore di lavoro, naturalmente.

P.S.2: Quanta gente conoscete che ha 750mila euro disponibilii, ora, e invece di vivere bene fa una vita di merda? Io ne conosco ben piu’ d’uno.

P.S.3: Poi naturalmente i sogni ad occhi aperti c’e’ chi li sogna e li mette nel cassetto, e chi invece ci pensa, e vuoi mai che un giorno, chi lo sa, ci si vedra’ per un cocktail a Puerto Escondido?



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :