Magazine Società

Punzy contro gli antiabortisti di questa ceppa

Creato il 12 giugno 2012 da Punzy
Punzy contro gli antiabortisti di questa ceppa
Io adesso mi sfogo e dico una volta per tutte quello che penso dei reazionari antiabortisti del cazzo, che da anni se ne vanno in giro a predicare l'intensa sofferenza di Dio nei confronti di tutte quelle donne cattive e luride dentro, che senza una ragiona alcuna se ne vanno in giro ad abortire come se prendessero un aperitivo. 
Avvertenza: se sei un cattolico praticante e hai scelto di fare della pietà, della misericordia e del perdono la tua ragione di vita, è inutile che leggi questo post, non mi riferisco a te
Veniamo a noi, teste di cazzo reazionarie che vi nascondete, spesso volentieri e inappropriatamente dietro le leggi di Dio ma, soprattutto, dietro leggi fatte degli UOMINI di Dio, quelli che si inculano i vostri ragazzini, per intenderci; adesso rispondo in maniera ordinata e precisa a tutte le vostre più stupide e sincopate asserzioni sull'argomento
  • se abortisci gesù bambino piange

può essere. Ma dato che probabilmente piangeva anche mentre stupravano la madre, facciamo che lei sceglie di abortire, Gesù si fa un bel pianto omnicomprensivo, si sfoga bene bene e va avanti con la sua vita eterna 
  • Se abortisci, commetti un omicidio

ah si? anche chi brucia campi rom dove muoiono orribilmente bruciati bambini innocenti, eppure mi risulta che quando carbonizzano un bambino rom tu ti senta molto meno sdegnato. Ipocrita di merda. 
  • L'embrione ha gli stessi diritti di ogni altra vita

davvero? cioè un mio embrione ha più diritti di me? sul serio? paga le tasse? vota? l'embrione ha più diritti di cani e gatti che possono essere abbandonati, maltrattati e sterminati per costruire campi di calcio dove gente come te è tutta contenta di guardare Balotelli e Cassano che rincorrono un pallone, due che se non giocassero a calcio sarebbero finiti in galera e se ci sono froci in galera, beh sono cazzi loro. Cinque cellule aggregate hanno più diritti di me, ma guarda; allora anche un puzzle ha più diritti di me, in fondo sono cinque pezzi aggregati da una mano, io direi, allora, di estendere i diritti di vita anche ai puzzle: da domani, chi distrugge un puzzle va in galera. Ma vi sentite quando parlate? ma vi ascoltate o parlate così, a cazzo, senza vedere dove vanno a finire le parole?
credete davvero che l'embrione abbia la stessa coscienza di se che ha la donna che lo porta in grembo?
  • se la risposta è si, devo credere che durante l'ora di scienza a scuola, stavate assemblando dei puzzle invece di ascoltare la prof
  • Se la risposta è si perchè lo ha detto Dio, sappiate che state bestemmiando e state facendo piangere Gesù bambino e pure la Madonna sua madre. Ritiro tutto, ovviamente, se siete in grado di citarmi a memoria il verso della bibbia in cui Gesù dice: l'embrione non va abortito in quanto esso ha più diritti civili di sua madre..scommetto che il verso in questione non vi sovviene, perchè non esiste

  • se la risposta è si perchè mio padre fabbrica grucce di ferro, ok, almeno siete onesti, dite stronzate assurde per tutelare i vostri interessi economici; vi odio comunque ma almeno avete messo le carte in tavola
  • Se la risposta è: no ma il nostro potere è fondato sulla possibilità di assoggettare le donne e condizionarne la loro vita, siete il papa, un cardinale o un membro dell'opus dei. E ogni volta che associate il nome di Dio alla parola potere, vi assicuro che Gesù piange

oh  se piange
Sia ben chiaro, io non sono una proabortista, sono a favore della libertà di scelta. Quando un puzzle saprà dimostrare la sua autocoscienza e la sua autodeterminazione, saprò rispettare la sua decisione
Fino ad allora, vale la mia 

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazine