Magazine Italiani nel Mondo

Quel sorprendente mercatino sul mare

Da Italianiafiji

Il Mercatino del Sabato Sera alla Marina di Vuda PointSi avvicina la data del secondo "Saturday Nite Market" alla Marina di Vuda Point (tra Nadi e Lautoka), il nuovo appuntamento mensile tra arte e musica per il piacere e divertimento di tutta la famiglia.

Il Mercatino del Sabato sera alla Marina di Vuda PointIl "Mercatino del Sabato Sera" non e' solo un semplice mercato dove poter trovare manufatti e oggetti in vendita sulle varie bancarelle ma un vero e proprio evento multiculturale dove musicisti, camminatori sul fuoco, pittori, cartomanti, massaggiatori e tatuatori intrattengono gli spettatori fondendo la loro arte con il talento dei venditori di oggetti tradizionali, gioiellieri, calzolai ed altri artigiani.

Body paintingIl tutto ambientato sulla punta del suggestivo Yacht Club della Marina di Vuda dal quale si puo' godere un fantastico panorama guardando le Yasawa e Mamanuca all' orizzonte.

Venditrici di arte localeLa prima edizione del mercatino e' stata una sorpresa per tutti e specialmente per Mereisi Saurara, che per la prima volta ha avuto modo di vendere i suoi cestini intrecciati (con grande successo) a fianco di venditori ed artigiani di diverse nazionalita':

"For most of my life that I've been selling baskets and other woven items, I've always worked with mostly Fijian women.[..] I never knew European women and those from other countries also did work like this. [..] It came as a surprise for me when I realised that majority of the tables belonged to these women and I was the only Fijian woman selling at the market "

"Per gran parte della mia vita ho venduto cestini ed altri oggetti intrecciati, ho sempre lavorato con donne Fijiane. [..] Non ho mai saputo che le donne "Europee" e quelle di altre nazioni fossero in grado di lavorare cosi'.[..] E' stata una sorpresa per me realizzare che la maggior parte delle bancarelle erano di queste donne ed io era l' unica venditrice Fijiana del mercatino".

Danzatori del fuocoIl Mercatino, organizzato dall' ex campione di surf Tony Philip, e' ispirato al primo mercatino delle pulci hippie tenuto a Goa (India) negli anni '60 e la celebrazione del "Full Moon Party" in Koh Phangan (Tailandia).

"It is designed as an interactive cultural experience with the vibes and feel of an open air party. There's been an incredible mix of people, we have had tourists and locals. And visitors experience two different feelings or moods, the day and night themes."

"E' concepito come un'esperienza interattiva culturale con le vibrazioni e la sensazione di una festa a cielo aperto. C' è stato un mix incredibile di persone, abbiamo avuto turisti e locali. I visitatori hanno avuto modo di sperimentare due sentimenti e stati d'animo diversi, i temi del giorno e della notte".

Questo e' cio' che ha detto Tony Philip in un intervista al Fiji Times durante la prima edizione di Sabato 10 Aprile 2010 che e' iniziata a mezzogiorno e terminata a mezzanotte.

MusicistiDurante la giornata si sono susseguiti diversi musicisti locali, danzatori e piccoli spettacoli che hanno meravigliato i visitatori fino a tarda serata.

Tra gli articoli in vendita, hanno avuto grande successo dipinti, sandali fatti a mano, gioielli artigianali, prodotti organici e vestiti.

ArtistiQuindi, se siete nel West di Viti Levu il secondo Sabato di ogni mese, non lasciatevi sfuggire l' occasione di visitare il "Market by the sea" (come lo ha definito il Fiji Times) per un giornata ricca di sorprese ed allegria.

Il secondo "Saturday Nite Market" si terra' Sabato 8 Maggio. Noi ci saremo e voi?

Tratto dal Fiji Times
Foto tratte dalla pagina della Marina di Vuda Point su Facebook


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :