Magazine Cinema

Quella sporca dozzina - Robert Aldrich (1967)

Creato il 11 novembre 2010 da Lakehurst
(The dirty dozen)
Visto in VHS.

Se la "Sposa in nero" è l’origine di "Kill Bill", questa sporca dozzina è lo scheletro di "Bastardi senza gloria". C’è tutto, un manipolo di animali da galera vengono reclutati per una missione suicida, andare nella francia occupata dai nazisti e ammazzarne quanti più possono in un castello. Per farlo dovranno prima essere addestrati e dimostrare il loro valore.

Una sceneggiatura impeccabile, granitica, testosteronica e ironica crea personaggi perfetti e intramontabili; sorretti da un cast all star davvero invidiabile e all’altezza. Su tutti, ovviamente spiccano Lee Marvin (ma va?!) e il magnifico Charles Bronson (ma va?! di nuovo). Magnifico anche Savalas nella parte del maniaco sessul-religioso; se non avessi visto prima Kojak credo che assocerei la sua faccia solo a questo personaggio.

Aldrich poi si concentra sui personaggi, con una regia senza troppi vezzi, ma anche senza sbavature, assolutamente all’altezza dell’opera da realizzare.

Un pezzo di storia del cinema troppo poco considerato rispetto al suo reale valore. Puro intrattenimento di classe.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Robert Zemeckis e CineChianti2010

    Robert Zemeckis CineChianti2010

    Dopo il successo delle scorse edizioni dedicate a Paolo e Vittorio Taviani, Mario Monicelli, Paolo Virzì, Francesca Archibugi, quest'anno Cine&Chianti; sbarca... Leggere il seguito

    Da  Nonsolopizzaecinema
    CINEMA, CULTURA, EVENTI
  • Milagro - Robert Redford (1988)

    (The Milagro beanfield war)Commediola buonista, sentimentalista, ecologista e qualche altra ista, targata Redford.Non sto neppure qui a descrivere bene la... Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA
  • Quella sera dorata

    Quella sera dorata

    "Un film corale in cui ciascun personaggio è fotografato in un istante di precario equilibrio. Ivory torna con una regia asciutta e penetrante". Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA, FILM DRAMMATICO
  • Machete - Robert Rodriguez & Ethan Maniquis

    Machete Robert Rodriguez Ethan Maniquis

    Quando stai per guardare Machete, parti con una vaga idea di quello che vedrai: una tamarrata inaudita, iperviolenza, sangue, donne nude ad ogni occasione, Tom... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Red - Robert Schwentke

    Robert Schwentke

    <ACHTUNG - Il film Red di oggi NON è lo stesso Red dell'altro giorno, anche se c'è Brian Cox in entrambe le pellicole! Ok? Tutto chiaro? Bene! >Red è un... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Godspeed - Robert Saitzyk

    Godspeed Robert Saitzyk

    Ed ecco il film vincitore dell'ultimo Ravenna Nightmare! Come ha fatto un film che non è horror, non solo a partecipare, ma addirittura a vincere un festival... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Quella sottile ironia di Monicelli

    Quella sottile ironia Monicelli

    E’ morto ieri, all’età di novantacinque anni, Mario Monicelli. Si è lasciato cadere dal quinto piano della clinica romana di urologia dove era ricoverato,... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    CINEMA, CULTURA

Magazines