Magazine Famiglia

Radio Mamma?!

Da Desian
La mattina davanti alla scuola. Momento rilassante, prima di cominciare la giornata. Si conversa, andiamo a prenderci un caffè insieme ai genitori coi quali, nel corso degli anni, siamo diventati amici.
Si conversa, soprattutto.
E c'è sempre una curiosità da svelare, un consiglio da chiedere, qualche dubbio da condividere, magari sul futuro scolastico: le medie. Le voci più autorevoli da raccogliere sono naturalmente quelle di chi, alle suddette medie, ci insegna.
- No, qui non ci andate, gli insegnanti non sono più quelli di una volta.
- Mah, quella scuola è molto buona, ha delle ottime sezioni musicali.
- Per carità! Mai lì, li ammazzano di compiti.
- No, non quella, è una scuola per lavativi.
- Non so cosa dirvi, perché non chiedete a chi ha già figli alle medie? Radio-mamma funziona sempre.
Ecco, sono anni che vivo (e vivrò ancora per lungo tempo) l'ambiente scolastico dei miei figli e c'è questa costante immutabile che ho sentito ripetere tante, troppe volte: radio-mamma. Le insegnanti soprattutto, donne fra le donne?, hanno spesso in bocca questa espressione: radio-mamma funziona sempre...
Come se le donne, e solo loro?, siano depositarie del verbo scolastico dei figli.
Come se fosse una sorta di chiacchiericcio da tribù, il tam tam del pettegolezzo (perché, niente da fare, questa espressione si porta dietro un vago senso dispregiativo: il volgo da marciapiede, al massimo da tavolino del bar; comunque un amplificare la vox populi come "il" verbo).
Come se quello che è andato bene per decenni (secoli?) fosse sempre e comunque valido, al di là dei tempi, dei metodi, dei modelli, delle persone che cambiano.
Come se i padri "cosa vuoi che ne capiscano loro"?
Come se non ci fosse speranza che, appunto, anche i padri, po'rini, comincino a guardarsi un po' attorno ed occuparsi del mondo che li riguarda, insieme ai loro figli. E qualcuno avrà pure cominciato a farlo, no?
Come se, in quella espressione, ci fosse il limite stesso, il confine, la gabbia di qualcosa che non deve cambiare mai.
Radio-mamma forever?
Abbasso radio-mamma!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Mamma mia

    Mamma

    ! Mamma mia! Perchè il sospiro si sollievo è difficile da scrivere..Mamma mia che settimana.. L'ultima.. Mamma mia gli ultimi 10 giorni...Sono stati tempi duri.... Leggere il seguito

    Da  Hyppocampus
    BAMBINI, FAMIGLIA
  • Facile dire Mamma.

    Facile dire Mamma.

    50's housewifeAl terzo giorno di raffreddore del pupo, l'ostacolo più difficile da superare non è il suo moccolo continuamente appeso o le sue paturnie... Leggere il seguito

    Da  Marlenetrn
    FAMIGLIA, MATERNITÀ, MUSICA, PER LEI
  • Radio Lontra

    Il ministro dell’Agricoltura, l’alfaniana Nunzia De Girolamo, dopo la bufera che l’ha travolta con le conversazioni registrate di nascosto da Felice Pisapia,... Leggere il seguito

    Da  Marcopress
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ, DA CLASSIFICARE
  • Mamma Roma

    Mamma Roma

    L’antica Roma arriva nella Vicenza di oggi. Lo fa al Palladio Museum, nel magnifico Palazzo Barbaran Da Porto, a partire da oggi fino al prossimo 18 maggio,... Leggere il seguito

    Da  Giulianoguzzo
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • On the Radio

    Radio

    "Aquí Radio Moscú", così Luis Cechini, ex-presidente della "Federación de Ferroviarios de Argentina", aprì le trasmissioni in spagnolo... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • Grazie, mamma.

    Grazie, mamma.

    Guardo fuori dalla finestra e vedo nebbia, pioggia e vento. E ringrazio mammà di avermi fatta donna: fratello papà sono in campagna a montare la tettoia,... Leggere il seguito

    Da  Valentina
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Radio Cubo TS522 – Brionvega

    Radio Cubo TS522 Brionvega

    Noto in tutto il mondo come il “cubo” Brionvega, il radioricevitore TS522 è erede del mitico ricevitore TS502, disegnato nel 1964 da Marco Zanuso e Richard... Leggere il seguito

    Da  Arclickdesign
    ARCHITETTURA E DESIGN, ARREDAMENTO, LIFESTYLE

Magazines