Magazine Attualità

Rai: Ballarò, in tre per un posto

Creato il 04 luglio 2014 da Nicola933
di Ciro Scognamiglio Rai: Ballarò, in tre per un posto - 4 luglio 2014

ballaro
Da ieri pomeriggio in Rai sono cominciate le grandi manovre per scegliere il sostituto di Giovanni Floris a Ballarò. Una decisione definitiva verrà presa dal direttore generale Gubitosi e il direttore di Rai 3, Andrea Vianello.

Per ora in Rai si starebbe valutando la soluzione interna ma come abbiamo visto con il caso Floris non sono esclusi colpi di scena. Un conduttore in casa Rai, sarebbe per ora l’opzione preferita dal dg Gubitosi poichè sarebbe una scelta in linea con la spending review in atto. Per ora i tre nomi che circolano insistentemente sono quelli del direttore di Rai3 Andrea Vianello che vorrebbe rimettersi in gioco dopo quasi due anni alla direzione della rete, del direttore del Tg3 Bianca Berlinguer e del conduttore Gerardo Greco. Secondo fonti, però, l’attuale conduttore di Agorà non si sposterebbe volentieri in prime time, perchè sta ottenendo un buon successo d’ascolti con il talk del mattino. Mentre, viene ritenuta assai più probabile una deroga alla delibera aziendale sui ‘doppi incarichi’ per permettere la conduzione di ‘Ballarò’ ad uno dei due direttori impegnati sulla terza rete. Una cosa è certa: Rai è determinata a riportare in onda regolarmente il marchio e il format di ‘Ballarò’ alla ripresa della stagione autunnale come confermato anche dal direttore di Rai 3 in occasione della conferenza di presentazione dei palinesti Rai “Ballarò resta, partirà comunque a settembre” e una decisione sulla conduzione verrà presa a breve per permettere alla squadra del programma di arrivare all’esordio preparata.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog