Magazine Maternità

Rapunzel - l'intreccio della torre

Da Newmoon35 @si
RAPUNZEL - L'INTRECCIO DELLA TORRE
Trama (da "My Movies" ): Rapunzel, non doveva nascere, troppo male stava la madre (Regina) durante le doglie. Fortunatamente però i soldati sguinzagliati dal padre (il Re) in tutto il regno avevano trovato il fiore dai poteri taumaturgici sbocciato da una goccia di sole caduta sulla Terra, e l'infuso con esso realizzato la curò. Nacque così una bambina dalla folta chioma che ereditò i poteri della pianta che l'aveva aiutata a nascere. Quello che i regnanti non sapevano era che il fiore era stato fino a quel momento usato da una donna malvagia, la quale da centinaia d'anni se ne serviva per tornare giovane ad ogni segno d'invecchiamento. Proprio lei, non rassegnata ad invecchiare senza il potere del fiore, rapisce Rapunzel e la chiude in un torre nascosta nel bosco, luogo conosciuto solo a lei, in cui poter evocare indisturbata e ad ogni esigenza, il potere ringiovanente dei capelli della bimba. Il giorno del suo diciottesimo compleanno però Rapunzel deciderà che è ora di smettere di seguire i consigli di quella che crede essere sua madre e di lasciare la torre per andare a vedere il mondo, in compagnia di un ladruncolo casualmente capitato nella sua gabbia dorata.
RAPUNZEL - L'INTRECCIO DELLA TORRE
E dopo tanto gore, finalmente qualcosa di leggero.
Io e la pupa ieri sera, gasate dai promo - Sky, abbiamo attuato un "colpo di stato" e sequestrato finalmente il televisore ai maschi di casa. Al golpe si è però presto aggiunto anche il bacarospo, che aveva già visto il film durante una proiezione-evento alla scuola elementare e gli era piaciuto tantissimo.
E lo ammetto, mio figlio aveva ragione.
Il film è infatti assolutamente godibilissimo.
RAPUNZEL - L'INTRECCIO DELLA TORRE
Tecnicamente perfetto, i capelli di Rapunzel sono quanto di meglio abbia visto da un pochino nel campo dell'animazione per non parlare della scena del lancio delle lanterne, in questi giorni in cui il cielo è cupo e grigio e il mio umore è dello stesso tono, il film sparge per due ore pennellate di colore, che meraviglia i paesaggi, e sano divertimento.
Oltre a Rapunzel, principessa perduta un pochino fuori dagli schemi, infatti, vi sono anche personaggi di contorno davvero simpatici.
Flynn Rider, il rapinatore più ricercato del regno, affascinante  canaglia di cui Rapunzel si servirà per attuare i suoi propositi di lasciare la torre, il camaleonte Pascal, il suo migliore amico, Maximus, cavallo del Capitano delle guardie reali che, in un primo momento ha come unico scopo quello è di catturare Flynn ma poi gli salverà la vita, nonchè una simpatica banda di balordi con sogni insospettabili, che aiuteranno i nostri eroi nella loro fuga, regalandoci, tra le altre cose, uno strepitoso numero musicale nella taverna.
Certo, la favola è lontana, ma anche questa nuova "svolta moderna" della Disney non è così spiacevole, anzi.
Rapunzel si salva, certo, ma da sola. Coloro che la affiancano servono solamente a scortarla in un mondo che non conosce, sono solo e semplicemente degli aiutanti.
Non aspira a nulla di diverso da quello a cui aspirano le altre principesse, diamine, in fondo lei è la principessa Perduta, lo fa solo in maniera diversa...non attendendo il principe che la svegli dal suo sonno profondo, ma prendendo a padellate chiunque si frapponga nel suo cammino, senza rinunciare comunque ai propri sogni.
Non è nulla di più di un buon cartone animato, ma se può cominciare a fare capire ad una bimbetta che nella vita non si "frigna" ma si lotta caparbiamente e tenacemente per raggiungere i propri scopi...beh, perchè no??
"Qualcosa ti ha fatto arrivare qui, Flynn Rider. Chiamala come preferisci: fato, destino..."
"...un cavallo." 

" Rapunzel...ti ho mai detto che ho un debole per le brune??".
"Senti biondina ...
RAPUNZEL!!
auf wiedersehen! mi stavano inseguendo , ho scalato la torre e eccomi qua , fine della storia
".





Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Torre delle cornacchie

    Servizio offerto: location in esclusiva. Costo: a partire da 2,000,00 euro + iva. Validità dell'offerta: prenotazioni entro il 31 dicembre 2011. Info:... Leggere il seguito

    Da  Vivaglisposi
    PER LEI
  • Catering enoteca la torre

    Servizio offerto: catering & banqueting + Affitto location (Villa Giulia - Viterbo). Costo: 90,00 euro a persona. (minimo 100 ospiti) Validità... Leggere il seguito

    Da  Vivaglisposi
    PER LEI
  • Catering enoteca la torre

    Servizio offerto: catering & banqueting Costo: 78,00 euro a persona Validità dell'offerta: prenotazioni entro il 29 febbraio 2012Info: 06.87.19.631 -... Leggere il seguito

    Da  Vivaglisposi
    PER LEI
  • La torre degli amanti di Sara Bennett

    torre degli amanti Sara Bennett

    Cari Amici Blogger,perché Pupottina ha letto questo Harmony Historical e Seduction?Prima di tutto perché è il primo di una nuova collana: I Grandi Storici... Leggere il seguito

    Da  Pupottina
    PER LEI
  • La torre Sapphire di Istanbul

    torre Sapphire Istanbul

    Commentando le 48 meravigliose incisioni dell’indimenticabile libro di Antoine- Ignace Melling Voyage pittoresque de Constantinople et des rives du Bosphore... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    VIAGGI
  • L'interno della torre campanaria

    Il filmato nella prima parte mostra immagini dell'interno della torre campanaria del duomo di Fidenza. Le scale, le travi i pavimenti tutti rigorosamente in... Leggere il seguito

    Da  Jet
    INFORMAZIONE REGIONALE
  • I Prigionieri della Torre

    Prigionieri della Torre

    TITOLO ORGINALE: A Night in Terror Tower;GENERE: horror per bambini;ANNO/LUOGO: 1996, U.S.A;N° SERIE: 1;N° EPISODIO: 16;"Questo posto mi fa venire i... Leggere il seguito

    Da  Asgarothmidnight
    CINEMA, CULTURA

Dossier Paperblog

Magazines