Magazine Cucina

Ravioli di zucca

Da Danita

Ravioli di zucca
Tortellini, tortelli, ravioli....ancora non è che ho capito bene la differenza tra tutte queste paste ripiene :-), anche perchè, diciamo la verità, non si può certo dire che queste siano delle specialità sicule :-).Devo dire che i tortelli o ravioli o qualsivoglia, li ho sempre comprati, tranne quella volta in cui li ho fatti per i 150 anni dell'unità d'Italia. Ma non li avevo preparati in questo modo, ossia come mi aveva detto la mia amica Cook, Cindy, quando mi ha portata a mangiare i veri tortelli alla zucca, in quel del Lago di Garda: la pasta deve essere così sottile da essere trasparente. L'altra serà, però, ero in vena di impastare, così, per usare una zucca che avevo in casa e per distogliere le bimbe dai loro amati cartoni :-)....ma, soprattutto perchè volevo usare il nuovo aggeggino comprato :-), ho pensato bene di fare questi ravioli...ora, so pure bene che i veri ravioli di zucca, o quantomeno, quelli mantovani, si fanno con la mostarda e gli amaretti (e che èèèèè un dolcetto??? .-)), ma io, 1 non  trovo la mostarda e 2 non mi piacciono gli amaretti....quindi, ergo :-),...ecco la mia ricetta dei miei ravioli di zucca alla sicula :-).
INGREDIENTI
Per la pasta
500gr di farina
5 uova
1 cucchiaio di olio di oliva
sale
Per il ripieno
zucca
parmigiano
lardo pancettato
noce moscata
cipolla
Per condire la pasta
burro
salvia
pepe
Preparare la pasta, basterà impastare con la planetaria o a mano gli ingredienti fino a formare una pasta liscia. Far riposare un'oretta avvolta con la pellicola.Adesso prepariamo l'interno. Tagliare la zucca, levare la buccia e metterla a cucinare dentro il microonde. Appena sarà quasi cotta, tagliarla a dadetti. Far soffriggere un pò di cipolla grattuggiata e far sciogliere il lardo. Unire la la zucca e finire di cucinare.Frullare con il mixer ad immersione e aggiungere del parmigiano e la noce moscata.Prendere la pasta e stendere prima con il mattarello e poi nell'apposita macchinetta, io ho fatto fino al n°4.Ho messo la foglia trasparente nell'apposito attrezzo, precedentemente infarinato (mi raccomando, infarinate bene perchè risciate di buttare i primi che fate come me :-)), ho messo una foglia di prezzemolo (giusto per dare l'effetto di trasparenza ;-)), il condimento e coperto con un altra sfoglia. pressare con il mattarellino e staccare.
Ravioli di zuccaRavioli di zucca
Ravioli di zuccaRavioli di zucca
Cuocere al più presto i ravioli, scolarli e metterli nella padella dove avrete fatto sciogliere del burro con la salvia. Finire con una bella manciata di parmigiano e pepe. Aggiugere un pò di brodo di pasta all'occorrenza.Ed ecco.....devo dire che non me l'aspettavo, la mia prima volta e avevano un gusto e una consistenza eccezionali!!! Altro che il sig. Rana :-).
Ravioli di zucca

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines