Magazine Cultura

Recensione "Bacio Immortale" di Aurora Rubina Corsini

Da Selly82 @SellyMoon

La TramaGli Dei greci hanno abbandonato le vette dorate dell’Olimpo e vivono tra di noi. Dopo millenni di oblio e rimpianti, vagano infatti per il mondo rassegnati ad un destino da assassini, a cui è stata tolta persino la possibilità di amare. Basta il loro semplice tocco, infatti, per uccidere qualsiasi umano.
E mentre qualcuno trama nel- l’oscurità, cominciando a sterminare gli ultimi Dei rimasti sulla Terra, Atena e Apollo incontreranno Penny, una ragazza fragile e indifesa che pensa di non avere più alcuna ragione per vivere.
Ma il sentimento tra Penny e Apollo rivoluzionerà tutte le regole e, mentre immortali e umani non sono più al sicuro, una storia d’amore forte e passionale sconvolgerà le vite dei protagonisti.
Un urban fantasy dalle tinte dolci e oscure allo stesso tempo, un meraviglioso romanzo scritto da una straordinaria autrice, che vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina.

La  mia opinione
Un libro davvero molto bello dall'inizio alla fine e sarà davvero difficile per me scrivere la recensione senza fare spoiler, ci sarebbero così tante cose da commentare, ma poi dovrei scendere troppo nel particolare, quindi cercherò di rimanere sul vago, sperando lo stesso di stuzzicare il vostro interesse verso questo libro che a me è piaciuto davvero molto.


La scrittura della Corsini è davvero deliziosa, lineare, semplice e avvincente e ti permettere di entrare fin dall'inizio nella storia.
La scelta di non raccontare immediatamente la dolorosa vicenda che ha cambiato la vita di Penny in negativo ha un potere magnetico sulla lettura, si è spinti ad andare avanti per scoprire cosa le è capitato, unito il tutto alla comparsa dei due Dei greci Apollo/Valo e Atena è un mix vincente per il lettore, che si appassionerà sempre più al libro.
Naturalmente non troviamo solamente due delle antiche divinità greche, ma ce n'è una bella rappresentanza e altrettanto naturalmente non saranno tutti buoni.....e figuriamoci se anche nelle migliori famiglie non ci sono inciuci di varia natura!!! Molto belle anche le dinamiche della vita di questi Dei che, dalle divinità super osannate che erano, diventeranno poi dei simil umani (sono state date loro sembianze umane per poterci vivere insieme senza dare troppo nell'occhio), destinati a nutrirsi appunto degli uomini, per sopravvivere e non scomparire.
Bello lo sviluppo del rapporto tra Atena e Penny che, pur entrando in sintonia da subito, avranno poi nel corso del libro una sempre maggiore affinità e bellissimo quello tra Penny e Valo che parte subito con i fuochi d'artificio, ma che poi vive alti e bassi, per poi mutare in un sentimento più profondo di quello che i due protagonisti stessi avrebbero mai creduto possibile.
Il finale è qualcosa di meraviglioso e magico (non sto a raccontare cos'è se no spoilero troppo), l'ho trovato stupendo e azzeccatissimo.....ora però cara Aurora Rubina Corsini ci devi dare il seguito, perchè di carne al fuoco ce n'è parecchia!!!

Il mio voto: 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :