Magazine Cultura

Recensione di Con la testa e con il cuore si va ovunque di Giusy Versace

Da Leggere A Colori @leggereacolori

Guisy VersaceDEF.indd22 agosto 2005. Autostrada Salerno - Reggio Calabria. Un acquazzone improvviso. La macchina fa acquaplaining e va sbattere su guardrail. Questo è l’inizio del libro il cui titolo prende vita dall’affermazione della protagonista Giuseppina,una ora trentacinquenne calabrese : ”Sono senza due gambe, vero, ma ho ancora una testa ed un cuore integri e non permetterò a nessuno di scalfirli”.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog