Magazine Cultura

Recensione : Il giardino degli aranci - Il mondo di nebbia di Ilaria Pasqua

Creato il 07 aprile 2015 da Roryone @colorelibri
Recensione : Il giardino degli aranci - Il mondo di nebbia di Ilaria Pasqua
Ebook: €  0,99

Pagine: 250
Editore: Selfpublishing
Genere: Fantasy



Aria è un'adolescente, che prova un grande vuoto dentro a cui cerca di dare un significato. Per lei il mondo in cui vive è come estraneo, come se quel posto in cui abita non fosse la sua terra.
In questo mondo gli incubi prendono le sembianze più strane e sono trasformati in energia, ogni cosa è velata dal mistero e la quotidianità è gestita dalle leggi imposte dai Cinque Sacerdoti, Aria, assieme ai suoi compagni di viaggio, sarà costretta a mettersi in gioco e, per cambiare il corso degli eventi, si ritroverà davanti all'ostacolo più temibile di tutti.
Lei non sa di avere il potere di cambiare le cose trovando il sigillo, e quando scopre di avere in mano questa possibilità, ha paura di non essere in grado di superare le sue sofferenze, teme di perdere ciò che conta e di non riuscire a scegliere la strada giusta da seguire.
In un paese non ben definito di svolge la storia che comincia con ritmo lento e sonnolento. Pian piano la storia si movimenta e sembra quasi che lo sfondo da grigio si colori tenuemente.
La protagonista principale è Aria un'adolescente all'apparenza come tante.
Ha le sue paure, i suoi incubi e le sue preoccupazioni ben descritte dall'autrice.
Il fatto strano è che vive in una società governata da strane leggi e che le sue preoccupazioni ed incubi, come quelli degli altri abitanti, si trasformano in strani animaletti di fumo che al mattino devono essere depositati presso dei centri di raccolta appositi.
Gli altri sembrano aver ormai accettato la situazione ma lei la trova ancora "strana".
Come lei la pensa così Will bello e misterioso.
Lei non si ricorda di quando sia arrivato ma si sente irresistibilmente attratta da lui e la loro vicinanza sarà portatrice di guai e sventure, ma sarà con lui che Aria riuscirà a dipanare la "nebbia" che sembra avvolgere tutti.
Poi c'è Henry che è il migliore amico di Aria e si separa difficilmente da lei. Si lascerà coinvolgere nella ricerca della verità ma non ne sarà per nulla entusiasta.
La trama è abbastanza originale ed anche il metodo di scrittura si adegua bene a ciò che i protagonisti vivono e scoprono. Il ritmo infatti accelera e coinvolge man mano che si scoprono tasselli dell'intricato mosaico di eventi.
Il romanzo d'esordio direi che promette bene ed anche se ci sono ancora punti da sistemare e i dialoghi un po' impacciati direi che attendo curiosa di leggere i seguenti capitoli che completano la trilogia pensata sin dall'inizio.


Recensito da Eva

Recensione : Il giardino degli aranci - Il mondo di nebbia di Ilaria Pasqua

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines