Magazine Cultura

Recensione L'ULTIMO RESPIRO DELL'ESTATE di Tom Wright

Creato il 29 settembre 2013 da Diegothriller
Recensione L'ULTIMO RESPIRO DELL'ESTATE di Tom Wright Recensione a cura di Massimo Minimo
Jim è un ragazzino che vive con la nonna nella periferia di Dallas. Un freddo giorno di febbraio trova sua cugina Lee Ann, detta L.A., semi-assiderata fuori dalla loro casa e così la “strana” famiglia si arricchisce di una nuova componente. Jim ancora non lo sa, ma la sua adolescenza sta per finire ed al termine dell’estate la sua vita sarà cambiata per sempre. Nelle loro scorribande i due si mettono spesso nei guai ed incontrano loschi figuri, finché si imbattono nel cadavere orrendamente mutilato di una ragazza. Jim si rende subito conto che è la stessa giovane che da un po’ di tempo gli appare in sogno per metterlo in guardia da qualcuno o qualcosa. Arriva dunque il momento di utilizzare la sua famosa “Vista” per proteggere L.A. e la nonna da un pericolo molto vicino.
“L’ultimo respiro dell’estate” è un romanzo di formazione e di crescita, nelle cui pagine riecheggia l’eco di alcuni racconti di Stephen King. Nonostante Dallas sia una grande città, le vicende si svolgono in un microcosmo che ricorda parecchio la provincia americana. Tanti i segreti familiari tenuti nascosti e che vengono a galla in maniera inaspettata, segnando il destino dei personaggi. Un libro intriso di poesia e magia ma anche di brutale violenza, che irrompe nelle vite di due ragazzi e li costringe, purtroppo, a diventare adulti troppo in fretta.
TRAMA: Jim Beaudry, detto Biscotto, è un adolescente che fa del suo meglio per stare lontano dai guai. Ma sono i guai a trovare lui. Prima nei suoi incubi, poi nella realtà. Lui e sua cugina Lee Ann vivono dalla nonna, nei dintorni di Dallas, perché dai genitori si tira avanti ad alcol e botte. Un pomeriggio d'estate, Jim e L. A. scoprono nei campi il corpo mutilato di una coetanea: in lei, Jim riconosce il volto che da qualche tempo gli appare in sogno. L'indagine della polizia rivelerà che la giovane vittima è solo l'ennesima di una serie, e potrebbe non essere l'ultima. Ma nessuno si ritroverà vicino al cuore del male quanto Jim e L. A., in quell'estate che metterà per sempre fine alla loro infanzia.
TitoloL' ultimo respiro dell'estate AutoreWright Tom Prezzo di copertina € 16,90 Dati2013, 307 p., rilegato TraduttoreRusconi A. EditorePiemme    Disponibile anche in eBook a € 9,99

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines