Magazine Cultura

Recensione LA NOTTE ETERNA DEL CONIGLIO di Giacomo Gardumi

Creato il 29 agosto 2012 da Diegothriller
Recensione LA NOTTE ETERNA DEL CONIGLIO di Giacomo Gardumi Già la copertina con un enorme coniglio che imbraccia un'accetta incuriosisce, il titolo intriga e così cominciamo la lettura di questo libro scritto da un autore che non conosco assolutamente.
Ci attende una sorta di "the day after", un'esplosione nucleare e la Terra fa una brutta fine.
Ambientato a San Francisco abbiamo quattro nuclei familiari sopravvissuti in piccoli rifugi antiatomici che riescono a comunicare tra di loro grazie a un trasmettitore satellitare.
 Rassegnati a quanto successo iniziano la loro vita, completamente stravolta. E lo diventerà ancora di più perchè inizieranno a succedere cose sempre più terrificanti e terribili.
Un libro che mi ha coinvolto molto, angosciante, inquietante, molto avvincente.
Un gruppo ristretto di persone che si trova ad affrontare il peggior incubo che possa capitare, un inizio un po' stentato che però poi decolla per non mollarti più.
L'idea del coniglio è strepitosa, non aggiungo altro per chi lo vuole leggere.
Recensione di Patrizia Seghezzi

Titolo La notte eterna del coniglio
Autore Gardumi Giacomo
Prezzo di copertina € 9,50
Su Amazon €8,08
Dati 2006, 417 p., brossura
Editore Marsilio (collana I tascabili Marsilio)
Disponibile anche in ebook a € 4,99


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines