Magazine Cultura

Recensione "Shadowhunters - Città di Ossa" di Cassandra Clare

Creato il 27 luglio 2013 da Crazygio @RuggieroGiorgia
Buongiorno miei amati lettori!Eccomi con una nuova recensione di un libro letto recentemente, che fa parte di quella lunga e interminabile lista di libri che mi attendono. Come saprete ormai ho parecchie letture in arretrato, spesso mi sono detta che avrei dovuto iniziare la saga di Shadowhunters ma per un motivo o per un altro ho sempre rimandato, ma...sì perché c'è un ma, poi ho visto che sarebbe uscito il film di Città di Ossa e io preferisco sempre leggere prima il libro per cui mi sono adoperata e non me ne sono pentita per niente, anzi mi sono chiesta perché ci ho messo tanto a prendere questa decisione. Siete pronti a leggere ciò che ho da dire sul primo romanzo di Cassandra Clare?
Titolo: Città di OssaSerie: ShadowhuntersTitolo originale: The Mortal Instruments. City of BonesAutrice: Cassandra ClareEditore: MondadoriData pubblicazione: 6 novembre 2007Pagine: 525Prezzo: 10.50 €
La sera in cui la quindicenne Clary e il suo migliore amico Simon decidono di andare al Pandemonium, il locale più trasgressivo di New York, sanno che passeranno una nottata particolare ma certo non fino a questo punto. I due assistono a un efferato assassinio a opera di un gruppo di ragazzi completamente tatuati e armati fino ai denti. Quella sera Clary, senza saperlo, ha visto per la prima volta gli Shadowhunters, guerrieri, invisibili ai più, che combattono per liberare la Terra dai demoni. In meno di ventiquattro ore da quell'incontro la sua vita cambia radicalmente. Sua madre scompare nel nulla, lei viene attaccata da un demone e il suo destino sembra fatalmente intrecciato a quello dei giovani guerrieri. Per Clary inizia un'affannosa ricerca, un'avventura dalle tinte dark che la costringerà a mettere in discussione la sua grande amicizia con Simon, ma che le farà conoscere l'amore.
La mia recensione
Spesso niente è come sembra e questo lo sa bene Clary Fray, che all'improvviso è messa a dura prova. Tutto ciò in cui ha sempre creduto viene spazzato via in una sola notte e rimpiazzato da tante domande a cui non sa dare risposta. Clary è una ragazza come tante, ha una vita ordinaria a New York o almeno questo è ciò che lei stessa crede prima di venire a contatto con un lato oscuro e paranormale della città, che i suoi occhi non hanno mai percepito fino a quella sera in cui, insieme al fedele amico Simon, si reca al Pandemonium, locale trasgressivo della vita notturna della Grande Mela. E' lì che un ragazzo affascinante dai capelli blu attira la sua attenzione e la spinge a seguirlo in un magazzino dove un gruppo di ragazzi biondi, magnetici e pieni di tatuaggi lo uccidono. Le sorprese per Clary sono appena iniziate. La ragazza vorrebbe chiedere aiuto ma non può perché il corpo del ragazzo dai capelli blu si dissolve nel nulla, come se non fosse mai esistito. A darle delle spiegazioni ci pensa uno dei tre, Jace Wayland. Clary apprende in questo modo che il ragazzo dai capelli blu in realtà era un demone mentre gli altri tre ragazzi, Jace, Alec e Isabella, sono cacciatori di demoni o meglio conosciuti come Shadowhunters.
Ciò che nemmeno Jace riesce a spiegare è il fatto che lei, Clary Fray, mondana riesca a vedere tutto, solitamente ciò non è possibile, ma a tutto c'è una spiegazione e la verità sconvolgerà le loro vite. Le disavventure capitate a Clary non sono però ancora terminate. La ragazza scopre infatti che la madre, Jocelyn, è scomparsa e l'amico di famiglia Luke, nonché figura più prossima a quella paterna, non sembra intenzionato ad aiutare Clary a scoprire che fine abbia fatto la madre. La sua casa non è più sicura ormai, non dopo aver trovato ed essere stata attaccata da un divoratore, un demone che riesce a sconfiggere con un oggetto che aveva sottratto a Jace. Per la sua sicurezza, Clary viene condotta all'istituto dove Jace, Alec e Isabella vivono e sono cresciuti insieme a Hodge, che si occupa della loro istruzione.Clary scopre così che Jocelyn non è chi le ha sempre fatto credere. La madre ha un passato che le ha tenuto sempre nascosto e tutto è collegato a Valentine, un cacciatore decisamente pericoloso che è intenzionato a ritrovare la Coppa Mortale. Importante per la storia è il perché Clary non può ricordare niente del suo passato. L'unica persona che può darle delle risposte sembra essere un certo Magnus Bane, tenetelo d'occhio.
Romanzo dalla narrazione fluida e coinvolgente che vi terrà incollati fino all'ultima pagina togliendovi la possibilità di staccarvene prima. Caratterizzato dall'azione, dall'avventura e dai colpi di scena, è stato reso da Cassandra Clare particolare e intrigante dallo stile impeccabile. Arricchito da un'amicizia leale, da una storia d'amore proibita e dalle conversazioni pungenti tra Clary e Jace, ma anche da tutti i flashback che costruiscono le storie del passato dei singoli personaggi. Da segnalare un finale mozzafiato che vi lascerà di sasso. Lettura del romanzo consigliata, la Clare prima o dopo va scoperta, quindi meglio prima!
Il mio voto:

Per quanto riguarda la trasposizione cinematografica possiamo dire che uscirà nelle sale italiane il prossimo 28 agosto ed è stata diretta da Harald Zwart. Nel cast troviamo Lily Collins nei panni di Clary Fray, Jamie Campbell Bower che interpreterà il ruolo dell'affascinante Jace Wayland, Robert Sheehan come Simon Lewis, Jemima West e Kevin Zegers rispettivamente nei panni di Isabella e Alec Lightwood, Godfrey Gao interpreterà Magnus Bane e per finire Jonathan Rhys-Meyers nei panni di Valentine Morgenstern. Le riprese sono state svolte principalmente a Chicago e alcune scene a New York. Io attendo con impazienza il film con devo dire molte aspettative che spero di vedere rispettate. Voi lo andrete a vedere? Vi lascio al trailer!
C'E' UN MONDO NASCOSTO DENTRO OGNUNO DI NOI

Stay tuned!Xoxo, Giò

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :