Magazine Attualità

Recupero della navicella IXV al largo delle Galapagos

Creato il 18 febbraio 2015 da Furbanzio @furbanzio
Recupero di IXV dell'ESA nell'Oceano Pacifico a ovest delle isole Galapagos .
La navetta spaziale IXV si è sollevata alle 13:40 (10:40 ora locale ) dell'11 febbraio dallo 

Recupero della navicella IXV al largo delle Galapagos

spazioporto di Kourou

spazioporto europeo di Kourou, Guaiana francese, collocato in cima ad un razzo Vega, costruito dall'ESA.Si è separata da Vega ad un'altitudine di 340 km e ha continuato fino a 412 km . Rientrando da questo percorso suborbitale, ha registrato una grande quantità di dati provenienti da più di 300 sensori sia avanzati che convenzionali .
Appena si è messo in parabola discendente, la navicella di cinque metri di lunghezza, due tonnellate di peso ha manovrato per decelerare dalla velocità ipersonica a velocità supersonica . La velocità di ingresso di 7,5 km / s ad un'altitudine di 120 Km ha creato le stesse condizioni per un veicolo di ritorno da un' orbita terrestre bassa .
IXV  è scivolata attraverso l'atmosfera prima di aprire una serie di paracadute,appositamente schierati per rallentarne la discesa oltre che per operare un ammaraggio sicuro nell'Oceano Pacifico .

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :