Magazine Curiosità

REDAZZA, NAGA; Marchi: MOCIO; Tommaso

Creato il 07 ottobre 2011 da Chinalski

Redàzza
Voce settentrionale, derivato di rete.
Anche radàzza, retàzza.
Sostantivo femminile.
(marina) Fascio di filacce di canapa legate a un’estremità e unite a un manico, per asciugare i ponti di legno delle navi dopo il lavaggio.

Una (parola) giapponese a Roma

Naga ['naga]
Voce sanscrita, propriamente ‘serpente’.
Sostantivo maschile invariabile.
(arte) Motivo decorativo religioso tipico dell’arte buddista, rappresentato da una figura metà uomo e metà serpente.
(architettura) Tale motivo decorativo usato con funzione di balaustra.

Marchi, non parole

Mòcio
Nome commerciale di proprietà della Vileda, dall’italianizzazione dello spagnolo mocho ‘mozzo, tronco’.
Sostantivo maschile.
Strumento per pulire i pavimenti costituito da una testa collegata a un manico alla quale sono attaccate delle strisce di tessuto.

Proposto da Nicola.

Tommaso Feleri! Chi era costui?

Quinto indizio
Da tutte queste prove il nostro mostro riesce sempre ad uscire in qualche modo, fino al termine della storia, quando si nota come le esperienze fatte lo abbiano cambiato. Fino a non essere più un mostro, fino a trasformarsi in un uomo, cosa che lui riteneva essere positiva.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :