Magazine Attualità

Reggio Calabria, sequestro a Santo Cruciti

Creato il 27 febbraio 2014 da Yellowflate @yellowflate

carabinieri1La  Direzione investigativa antimafia di Reggio Calabria sta confiscando beni per un valore di 11 milioni di euro a un imprenditore edile Santo Cruciti, che sembra sia coinvolto in diverse inchieste giudiziaria (operazioni Pietrastorta, Raccordo e Sistema).Tra i beni confiscati figurano aziende, immobili e rapporti finanziari. In particolare viene confiscata anche la nota palestra Fitland della città dello Stretto.

Di Salvo Cruciti avrebbero parlato alcuni pentiti.

No related content found.


(Visited 1 times, 1 visits today)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :