Magazine Cultura

Resti dell'Età del Bronzo vicino Aleppo

Creato il 29 dicembre 2011 da Kimayra @Chimayra

Resti dell'Età del Bronzo vicino Aleppo

I manufatti ritrovati nella tomba di Sousan

Il Dipartimento per gli scavi archeologici di Aleppo e la Direzione musei hanno annunciato di aver scoperto una camera sepolcrale risalente all'Età del Bronzo nel villaggio di Sousan, a 12 chilometri di Ein al-Arab, città del governatorato di Aleppo.
La camera sepolcrale è stata ricavata dalla pietra calcarea ed è accessibile attraverso uno stretto ingresso esposto a sud, che termina in una porta di pietra circolare di 100 centimetri di diametro. Questa porta conduce alla camera sepolcrale. In quest'ultima sono stati scoperti i resti di otto scheletri di individui di età diverse e deposti in diverse posizioni.
Tra i reperti sono stati ritrovati manufatti come ceramiche, piatti, tazze sempre dell'Età del Bronzo (2150-205 a.C.), oltre ad un frammento di osso decorato con forme geometriche, una punta di lancia, un martello, una statuetta forgiata a forma di toro, un braccialetto, una collana e delle perline.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :