Magazine Bellezza

Review// Caffè Caffè by LUSH!

Creato il 25 novembre 2012 da Lovemakeup24
Review// Caffè Caffè by LUSH!

Ciao ragazze!

Oggi vi parlo finalmente di un prodotto della Lush che ho provato e mi è piaciuto tantissimo.
Sto parlando dell'hennè Caffè Caffè.

Se mi seguite dovreste ormai sapere che da circa 3 anni faccio costantemente l'henné, sia per nutrire i miei capelli ma anche - e soprattutto - per eliminare quei maledetti capelli bianchi che hanno deciso di farmi compagnia -veposseroaccecà.

Vi ho già ampiamente parlato dell'hennè in generale e di tutti i suoi effetti in un vecchio post, ne ho provati diversi e soprattutto mi sono sempre dilettata a creare il mio mix unendo alla lawsonia inermis l'indigo. Quando hanno finalmente aperto la Lush nella mia città - oltre ad aver esultato come una pazza dapprima e successivamente a commiserare il mio povero portafoglio - ho pensato che fosse giunto il momento di  provare un mix già bello che fatto. 

Basta quindi dosaggi vari, preparazione di gel ai semi di lino, yogurt, aceto, sale...basta con questi sbattimenti vari - perché diciamocelo, sarà pure rilassante prendersi cura di sé, però che pizza perdere ore e ore dietro questi preparativi vari - spesso e volentieri iniziati già la sera prima (si la lawsonia inermis deve ossidare almeno per 12 ore).

Con l'henné di Lush tutta questa tiritera ve la potete risparmiare perché il panetto che andate a scegliere (ce ne sono 4) ha già tutti gli ingredienti che vi servono. Dovrete solo sbriciolarlo e amalgamarlo con dell'acqua calda (io aggiungo sempre un po' di aceto di mele che oltre a lucidare tantissimo i capelli dovrebbe aiutare a far fissare il colore).

Come dicevo, gli henné di Lush dipsonibili sono 4:


Caffè CaffèPer dare carattere ai capelli castani. Il misto di henné nero e rosso tinge ma non sconvolge la tonalità di base, ed è mescolato con caffè macinato per sfruttarne la naturale azione colorante. Dona intensità e luce naturale, e se volete leggerissimi riflessi rossi vi basterò avvolgervi nel celofan durante la posa. 
Riflessi ScarlattiL’henné per un meraviglioso bruno intenso, con generosi riflessi ramati. Dona ai capelli un meraviglioso colore bruno intenso, cui riflessi seguono il colore naturale dei capelli prima dell'applicazione: sui capelli chiari o grigi è sfumato di rosso (!!!), su quelli scuri di castano. 
Come Un Sole Rosso AccesoQuello rosso che fa i capelli rossi come un sole al tramonto.  Come un Sole Rosso Accesso darà ai vostri capelli un bel colore intenso. È fatto con l'originale henné rosso, quello che andava tanto negli anni '70 e che faceva la testa rossa e basta. Qui è più elaborato, ma sempre 100% al naturale: il limone rende la tinta ancora più brillante ed infuocata, il rosmarino rende i capelli lucidi e luminosi, mentre il burro di cacao nutre e facilita l'applicazione.
Tempo al TempoEffetto noir.  Tempo al Tempo è fatto con henné nero, una pianta che non c'entra niente con l'henné, ma che regala profondità ai capelli scuri con un vivace colore dark ed eventuali riflessi blu notte se usato senza cellophane. Usato con il cellophane invece donerà delicati riflessi rossi. In entrambi i casi, è utile per coprire i primi capelli bianchi.

Io ho deciso di provare Caffè Caffè perché nonostante il rosso mi piaccia, sono sempre stata più un tipo da "cioccolato" o "marron glacé" pur avendo passato fasi da mogano, melanzana e anche nero/blu - in realtà ci sarebbe una microscopica parentesi da bionda, durata solo poche ora ma non vorrei turbare le vostre giovani anime, quindi shhhh, io non vi ho detto nulla! - e in questo momento sto proprio attraversando la fase cioccolatosa, quindi tra tutti quelli disponibili, questo sembrava fare proprio a caso mio.

In realtà non cambia di molto la vostra base anche se, come saprete benissimo, i risultati variano da capello a capello e dipendono molto anche dal colore di partenza. Io partivo da un castano medio con riflessi ramati - regalatomi gentilmente dai mix di hennè & indigo fatti negli ultimi anni - ed ho ottenuto un castano più intenso, quasi più caldo con riflessi mogano abbastanza evidenti alla luce del sole. Devo dire che il risultato mi aggrada parecchio anche se credo che proverò Tempo al Tempo, voglio cambiare un po' - infatti taglierò i capelli, non lo faccio da tempi immemori, direi che è giunto il momento di sfoggiare nuovi look. Chiacchere a parte, Caffè Caffè - ed in genereale tutti gli hennè lush - si presenta sotto forma di un panetto duro, simile alle barrette di cioccolato, ed infatti è suddiviso in 6 quadratini. Review// Caffè Caffè by LUSH! Ha una profumazione molto intensa (ma non fastidiosa, anzi molto meglio di quella dell'hennè sfuso che sa di erba appena tagliata) grazie alla presenza di vari olii esenziali e burri che lo rendono particolarmente idratante. A seconda della lunghezza dei vostri capelli, dovrete regolarvi col numero di quadratini da utilizzare. Teoricamente per capelli lunghi fino a metà schiena servirebbero dai 3 ai 4 quadratini. Io invece - presa dalla mania del risparmio - ne ho utilizzati soltanto due senza alcun problema. Probabilmente ciò dipenda anche dal fatto che la mia base è molto simile al colore che si ottiene utilizzando questo hennè, se avete i capelli un po' più chiari forse vi conviene - almeno per la prima volta - usarne di più. La parte più scocciante secondo me è il momento dello "sbriciolamento" - che sbriciola letteralmente altro doh! - perché dovrete armarvi di santa pazienza. Ora c'è chi mette il panetto in forno per qualche minuto, io invece lo metto a bagnomaria. In questo modo è più semplice polverizzarlo e nel frattempo utilizzo la stessa acqua calda per creare il mio mix... Inoltre aggiungo un po' di aceto di mele al composto e basta, perché l'hennè è già ricco di suo e non vorrei rischiare di appesantire i capelli vista anche la presenza di vari burri nel composto.  C'è chi usa al posto della semplice acqua calda, il the nero o del karkadè, a seconda che si vogliano intensificare i riflessi scuri (col primo) o quelli rossi (col secondo). Onestamente ho provato solo il the una volta ma ammetto che mi piacerebbe usare anche il karkadè...Non mancheranno occasioni sicuramente. Ad ogni modo, una volta sbriciolato il composto aggiungo piano piano acqua calda q.b. fino a raggiungere una consistenza cremosa, come quella dello yogurt. Mi raccomando, non fatelo troppo liquido altrimenti vi colerà da ogni parte. Altre raccomandazione è quella di non usare MAI oggetti di metallo quali ciotole o mestoli ma al contrario, usato solo contenitori di plastica o ceramica. Tutte le informazioni utili le trovate qui. Ottenuto il "pappone" - come lo chiamo io - lo step successivo è quello di applicarlo su tutti i capelli. Io uso le mani protette da guanti in  lattice. Oltre a trovarmi meglio ne approfitto nel frattempo per farmi anche una specie di massaggio al cuoio capelluto. Se deve essere un momento di relax almeno che lo sia in pieno, no? Per evitare di macchiarmi la pelle del viso e/o delle orecchie, prima di cospargermi il capo del mio hennè, metto un po' di crema idratante o di olio vicino all'attaccatura dei capelli e sulle orecchie; in questo modo l'hennè "scivolerà" via senza lasciare macchie. Una volta ricoperta tutta la testa metto del celofan sia per evitare che possa andare in giro a fare danni ma soprattutto perché in questo modo il colore prenderà meglio. Questo è il risultato: Review// Caffè Caffè by LUSH! Come potete notare la base è leggermente più scura ma la differenza è minima (perché partivo già da una base scuro e "hennata") e i capelli bianchi sono magicamente diventati ramati, sembra di avere quasi delle meches. Sui miei capelli Caffè Caffè è più un tono su tono, se voi avete capelli più chiari dovreste ottenere un risultato più evidente. La cosa che a me interessava maggiormente però non era cambiare colore di capelli quanto piuttosto  coprire quei maledetti filini bianchi e l'ho ottenuto - come del resto accadeva anche col mio mix di hennè. Il risultato mi piace molto e soprattutto dura anche abbastanza a lungo, almeno un mesetto pieno (considerate però che io faccio almeno 3-4 shampoo a settimana, quindi...) ma forse anche due. Se non fosse per la ricrescita non sentirei quasi nemmeno il bisogno di rifarlo dato che il risultato è assolutamente naturale e non si nota il classico "distacco" come quello che accade con le tinte chimiche. Differenze con l'henné classico: Per prima cosa la consistenza. Ma se da un lato il fatto di dover sbriciolare questo della Lush può essere un fastidio, dall'altro fa risparmiare tanto tempo perché non occorre  creare i vari mix o utilizzare altri ingredienti per nutrire i capelli. Infatti quando si prepara il classico henné, generalmente si consiglia di aggiungere al composto un po' di yogurt e anche del miele perché l'henné tende a seccare un po' le lunghezze subito dopo averlo fatto. Usando questo della Lush, invece, ho notato capelli morbidissimi per giorni e non ho nemmeno sentito la necessità di applicare un balsamo dopo il risciacquo. Cosa che invece ho sempre fatto quando utilizzavo quello classico. Altra differenza è che anche se rendo il pappone più liquido, durante i tempi di posa non mi cola MAI. Prima invece era davvero frustrante stare 3-4 ore con in testa qualcosa che colava in continuazione. Macchiavo tutto, l'unico modo per evitare ciò era aggiungere al composto il gel a semi di lino fatto in casa. Ma come capirete bene fare l'hennè porta già via molto tempo, se posso risparmiarmi i dettagli dei preparativi posso solo che esserne felice. Ecco l'inci: Burro di Cacao (Theobroma cacao), Henné Nero (Indigofera tinctoria), Henné Rosso (Lawsonia inermis), Caffé Macinato (Coffea arabica), Polvere di Ortica (Urtica dioica), Polvere di Muschio Irlandese (Chondrus crispus), Olio Essenziale di Chiodi di Garofano (Eugenia caryophyllus), *Citral, *Eugenol, *Geraniol, *Citronellol, *Limonene, *Linalool, Profumo (Parfum). 

Inoltre anche se inizialmente sembra di spendere di più, a conti fatti si spende la stessa cifra o addirittura si risparmia. Dalle mie parti non sono riuscita a trovare 100gr di Lawsonia e di Indigo a meno di 4-5€ ciascuno. Considerando che per i miei capelli dovrei utilizzarne almeno 100gr - in teoria 200gr - sono 5€ senza considerare altri eventuali ingredienti da aggiungere al composto. Questo della Lush costa 12,50€ per 300gr ed io l'ho potuto utilizzare 3 volte, quindi direi che alla fine siamo lì ma con la differenza che secondo me questo della Lush mi fa capelli davvero stupendi.

Credo che si sarà capito che sono rimasta molto soddisfatta dall' hennè Lush - no, non ho mai avuto collaborazioni con la Lush, lo giuro ^_^.  Se non fosse per lo sbattimento dei lunghissimi tempi di posa, lo farei ogni mese. La prossima volta vorrei provare Tempo al Tempo, anzi se qualcuna di voi l'ha provato mi piacerebbe che mi raccontasse la sua esperienza, soprattutto di che colore vi sono venuti i capelli. 

Direi che la mia esperienza con l'hennè della Lush sia più che positiva e sicuramente continuerò ad utilizzare l'hennè, per lo meno fino a quando ne avrò il tempo e la voglia. Ma per il momento continuo ad essere - ben volentieri - una henné addicted! Review// Caffè Caffè by LUSH!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lush Haul & Review

    Lush Haul Review

    Ciao ragazze! Sono riuscita a tornare sul blog prima del previsto anche se il tempo ultimamente scarseggia! Oggi voglio parlarvi di un mio recente ordine lush... Leggere il seguito

    Da  Xasperadastra
    BELLEZZA, PER LEI
  • Rotolo delizioso al caffè

    Rotolo delizioso caffè

    INGREDIENTI Per il rotolo 150 gr di farina 00 8 gr di lievito per dolci 1 pizzico di sale 90 gr di burro 5 uova intere 190 di zucchero 7 gr di caffè Sweet... Leggere il seguito

    Da  Elleparis
    BELLEZZA, PER LEI
  • Christmas Lush Haul + Review

    Christmas Lush Haul Review

    Buongiorno bellezze! è da moltissimo che devo scrivere questo post.. pensate che alcuni prodotti li ho già finiti!! Mi dispiace parlarvi così tardi di alcuni... Leggere il seguito

    Da  Xasperadastra
    BELLEZZA, PER LEI
  • Lush: maisenza review

    Lush: maisenza review

    Ciao… Ormai è una settimana che uso questo prodotto….e giuro che lo uso tutte le sere…! Il MAISENZA DI LUSH! Ragazze…io lo amo!:) 100 grammi di prodotto costa... Leggere il seguito

    Da  Serekumy
    BELLEZZA, CONSIGLI UTILI, PER LEI
  • Review Morbidone Al Cocco Lush

    Review Morbidone Cocco Lush

    Buonasera Dolcezze :)Qualche mese fa, passeggiando per Via Dante a Milano ho sentito un meraviglioso odorino provenire da un negozio. Indovinate uno po cos' era... Leggere il seguito

    Da  Martii_
    BELLEZZA, PER LEI
  • Macchine da caffè Nespresso

    Macchine caffè Nespresso

    Prodotto: macchine da caffè Nespresso Marca: Nespresso Giudizio: 4/5 Nespresso è stata una delle prime marche a mettere in commercio le macchine da caffè a... Leggere il seguito

    Da  Recensioniprodotti
    CONSIGLI UTILI, PER LEI
  • Review: Ombretto RICERCATEZZA - LUSH

    Review: Ombretto RICERCATEZZA LUSH

    Oggi parliamo di Ricercatezza,ma non nel vero senso letterale del termine inteso come estrema cura,a volte eccessiva,ma bensi come ombretto,ovvero una delle... Leggere il seguito

    Da  Polveredistellemakeup
    BELLEZZA