Magazine Società

Richiesta del PD ad Antonio Martone

Creato il 21 luglio 2010 da Leone_antonino @AntoniLeone
Richiesta del PD ad Antonio MartoneComunicato dei senatori Pd della Commissione Lavoro del Senato, 20 luglio 2010La funzione di Presidente dell’Autorità indipendente per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche (Civit) richiede non soltanto assoluta integrità personale e indipendenza totale nei confronti di qualsiasi altro potere pubblico o privato, ma anche assenza di qualsiasi ombra su tali qualità. Nel momento in cui sulla persona del dott. Antonio Martone si appuntano notizie di comportamenti gravemente incompatibili con questi requisiti, ancorché fondate su conversazioni telefoniche di terzi, egli ha il dovere di prendere pubblicamente, in qualità di Presidente della Civit, una posizione dalla quale risulti in modo molto preciso e netto
- l’inesistenza dei comportamenti che gli vengono attribuiti;
- la sua estraneità a qualsiasi rapporto associativo, formale o informale, con soggetti interessati a influire sul funzionamento di organi istituzionali, giurisdizionali o amministrativi;
- l’assenza di qualsiasi fatto o circostanza, presente o passata, che lo renda suscettibile di ricatto o pressioni da parte di chicchessia.
Una siffatta presa di posizione chiara, netta e convincente, appare particolarmente necessaria in questo momento, nel quale la Civit è oggetto di attentati ripetuti non solo alla sua indipendenza, ma alla sua stessa esistenza, anche ad opera di esponenti del Governo e componenti della maggioranza. Il grado di autorevolezza di un’istituzione come la Civit dipende, certo, dalla competenza tecnica e professionale dei suoi componenti, ma è anche correlato alla loro riconosciuta e indiscussa integrità morale: qualsiasi ombra che li sfiori finirebbe per riflettersi sull’istituzione e conseguentemente indebolirla, contribuendo al disegno di chi vuole impedirne il funzionamento e ostacolare l’emancipazione delle amministrazioni pubbliche italiane dal circolo vizioso di arretratezza, inefficienza, opacità e malaffare in cui troppo sovente sono imprigionate.Pietro Ichino, Luigi Zanda, Tiziano Treu, Giorgio Roilo, Rita Ghedini, Tamara Blazina, Paolo Nerozzi, Achille Passoni

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Premio strega a Antonio Pennacchi

    Premio strega Antonio Pennacchi

    S’è aggiudicata la 64^ edizione del premio Strega “Canale Mussolini” di Antonio Pennacchi, seconda classificata Alice Avallone con il suo “Acciaio”. Leggere il seguito

    Da  Pupidizuccaro
    CULTURA, LIBRI, SOCIETÀ
  • Gian Antonio Stella a Padova

    Gian Antonio Stella Padova

    Razzismo, questione di naso?Ieri sera sono stato in Piazzetta Gasparotto a Padova incuriosito dal titolo della locandina: "Negri, froci, giudei & Co. L'eterna... Leggere il seguito

    Da  Federicobollettin
    EVENTI, SOCIETÀ
  • Ci lascia Antonio Parlato

    lascia Antonio Parlato

    Antonio Parlato in una foto di due anni fa mi mostra il suo libro " Sua Maesta' il Baccalà" la notte scorsa a Napoli si è spento l'On. Leggere il seguito

    Da  Massimocapodanno
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Si fossi il Pd

    fossi

    di Piero Tieni Si fossi foco arderei 'l mondo diceva quello. Molto più modestamente, si fossi il Pd chiederei a gran voce le elezioni anticipate. Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • Fiat, interpellanza PD

    Fiat, interpellanza

    presentata dai dei Senatori Ichino, Zanda, Latorre, Casson, Treu, Negri, Roilo, Morando, Nerozzi, Ghedini, Ceccanti, Blazina, Fontana, Ignazio Marino, Mauro M. Leggere il seguito

    Da  Leone_antonino
    POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Ma il Pd no

    “Nessuno ci potrà più convincere che il berlusconismo non coincida con il dossieraggio e con i ricatti, con la menzogna che diventa strumento per attaccare... Leggere il seguito

    Da  Simmen
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Domande al segretario del PD

    Visto che Bersani oggi risponderà alle domande dei lettori i Repubblica, due domande al segretario:L'Italia non è soltanto un paese di "consumatori" ma anche e... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ