Magazine Tecnologia

Rilasciata la versione 1.6.6 di Cinnamon

Creato il 08 novembre 2012 da Ingalex @ingalex81

 

Rilasciata la versione 1.6.6 di Cinnamon

 

Cinnamon é la nota interfaccia utente nata come fork di GNOME Shell, nativa dell’ambiente desktop GNOME, con lo scopo di dotare la distribuzione Linux Mint di un desktop environment più collaudato come GNOME 2, ma senza rinunciare alla tecnologia innovativa della versione 3.
Cinnamon utilizza Muffin come gestore di finestre, molto stabile e leggero nato come fork del window manager Mutter di GNOME 3. E’ dotato di un pannello per il lancio delle applicazioni e di un menu per le applicazioni plasmato su quello di GNOME 2 da sempre adottato da Linux Mint.
A partire dalla versione 13 Cinnamon é diventato l’ambiente grafico predefinito di Linux Mint insieme a Mate, fork di GNOME.
Nella giornata di oggi é stata resa disponibile la versione 1.6.6 di Cinnamon nei repository Gwendal LE BIHAN che contengono le versioni le nightly builds di Cinnamon. Nei repository stabili é ancora disponibile la versione 1.6.6
1.0.0
1.0.0 Vediamo brevemente come installare Cinnamon. Se volete installare la versione stabile di Cinnamon dovete aggiungere il PPA Cinnamon stable di Gwendal LE BIHAN eseguendo:

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-stable

Oppure se volete installare la nightly build dovete aggiungere il PPA Cinnamon nightly builds eseguendo:

sudo add-apt-repository ppa:gwendal-lebihan-dev/cinnamon-nightly

Poi installate Cinnamon eseguendo:

sudo apt-get update & sudo apt-get install cinnamon

Oppure se dovete semplicemente aggiornarlo eseguite:

sudo apt-get update & sudo apt-get dist-upgrade

Se siete interessati alle modifiche e ai bugfix apportati con questa versione, potete consultare il changelog a questa pagina.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :