Magazine Rimedi Naturali

Rimedi naturali della Nonna contro le scottature solari

Da Inonno @luca_lovesapple

Rimedi naturali della Nonna contro le scottature solari

L’estate non è ancora finita del tutto, magari molte lettrici e lettori devono ancora andare in vacanza. La nonna vi augura di trovare tanto tanto sole, e di tornare tutti belli abbronzati. Ma come può capitare qualcuno di voi si potrebbe scottare, non ve lo auguro, e quindi a bisogno di qualche rimedio della nonna contro le scottature. Detto e fatto, ecco di seguito 3 consigli per curare le scottature solari in modo naturale:

  1. Per il corpo: Prendete delle foglie di Aloe Vera, sbucciatele per bene e mettete il gel che c’è all’interno delle foglie in una bacinella, aggiungete un cucchiaino di olio extra vergine d’oliva e tritate il tutto. Usate il composto che avete appena fatto dopo una bella doccia. L’aloe Vera vi donerà una sensazione di freschezza, e allo stesso tempo curerà la vostra pelle.
  2. Per il viso: prendete una patata, sbucciatela per bene, mettetela sotto l’acqua per un accurato risciacquo, tagliatela a rondelle, e applicate sul viso per 20 minuti. La patata contiene la solanina che aiuta la pelle arrossata. La patata è anche un ottimo lenitivo in caso di scottature da fuoco.
  3. Per il corpo: Altro rimedio della nonna per la scottatura è quello di usare il bianco dell’uovo. Dividete il rosso dal bianco, montate a neve la chiara dell’uovo e applicate sulle zone scottate dal sole. L’applicazione va lasciata tutta la notte, al risveglio noterete una sorta di irrigidimento della pelle, non preoccupatevi dopo una bella doccia, il bianco seccato sparirà e vi lascerà una sensazione di solievofacilmente con acqua tiepida, toglie però ogni tipo di irritazione ed arrossamento, anche quella dei pannolini.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :