Magazine Talenti

Risposta a moretto

Da Renzomazzetti

RISPOSTA A MORETTOLa situazione mi entusiasma; proseguo l’impegno a Torre Giulia; gli errori degli uomini stanno facendo una terribile cernita, simile al periodo fascista, allora ci salvarono i comunisti veri; per me la lotta continua; la chiave di lettura del mondo è quella marxista, ancor di più moderna; il capitalismo è ormai strafatto, si avvita pazzamente su se stesso, stritola i lavoratori e i giovani, riporta indietro la società nel Medio Evo. Ci salveremo con l’impegno culturale, analisi della società economica, sociale, alto senso del compito, intransigente moralità, orgoglio. Ciao!

INDOVINA L’ INDOVINELLO:

IN CHE ANNO E CHI

HA SCRITTO QUESTA RISPOSTA?

???????????????????????????????????????????????????????????????

ALLA FORTUNA

O dea, regina e amica di Anzio,

che sai d’un colpo volgere gli uomini

dal fondo al sommo e nei più tristi

lutti ribalti i più bei trionfi,

a te il colono guarda sollecito,

a te, signora eterna del pelago,

chiunque affronti il mar Carpazio

sopra una nave della Bitinia.

I fieri Daci, gli Sciti nomadi,

paesi e genti del forte Lazio,

madri di barbari monarchi

e porporati tiranni temono

che tu, col piede, altera, non stritoli

l’alta colonna, che a frotte il popolo

all’armi, all’armi, gli esitanti

chiami ed abbatta così l’impero.

Te serve il Fato, sempre, inflessibile,

che porta chiodi travàli e cunei

nella sua bronzea mano, insieme

a piombo fuso e al duro arpione.

Te la Speranza onora e la candida

Lealtà, ben rara, che non sgattaiola

se tu, listata a lutto, ostile,

lasci le case dei potenti;

a lei l’infido volgo e le perfida

puttana volgono le spalle, e fuggono

gli amici, sleali, a quel giogo,

quando le botti si sono asciugate.

Proteggi Cesare, che contro gli ultimi

Britanni muove, e il pugno dei giovani

freschi, minaccia alle lontane

terre d’oriente ed al rosso mare.

Ahimé, ahimé, che infamia ci recano

le turpi piaghe dei nostri crimini!

Che mai fuggimmo, noi, crudele,

stirpe, o rispettammo, empi?

Da cosa, pii, si astennero i giovani?

Da quali altari? Orsù, ritemprala

la spada tua su nuova incudine

per i Massàgeti e gli Arabi, o dea.

-ORAZIO-


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “A volte”

    volte”

    A volte amo respirare il mio passato quando le foglie cadendo giù d’autunno vestono la nostalgia e il pensiero plana su quei luoghi inviolati dove regina era... Leggere il seguito

    Da  Danidom57
    POESIE, TALENTI
  • Monsieur A

    Monsieur

    André è uno street artist svedese che ha iniziato la sua carriera alla fine degli anni Novanta a Parigi col suo personaggio Monsieur A, un omino stilizzato dal... Leggere il seguito

    Da  Zlisavoic
    DISEGNI, FUMETTI E VIGNETTE, TALENTI
  • A Pietro

    Pietro

    C'era una volta un fagiolino.Che è diventato un bambino.Che è diventato Pietrino.Non importa se adesso dormi sempre, abbiamo tutta la vita per conoscerci. Leggere il seguito

    Da  Paola_granieri
    TALENTI
  • La Moglie del Tuo Amante (o presunta tale): standard di risposta.

    Moglie Amante presunta tale): standard risposta.

    Eccoci.Niente a che spartire con titolo del post? Tutte sante? Probabile.Ma spesso, se vi chiama una moglie tradita non è detto che siate davvero fedifraghe o... Leggere il seguito

    Da  Navigo A Vista
    TALENTI
  • n. 981 - Se sapessi in anticipo la risposta ...

    sapessi anticipo risposta

    "Pensi che sapendo in anticipo la risposta, troverai la pace, la felicità?Che tutto si aggiusterà?Invece di continuare a chiederti perché è successo e cosa... Leggere il seguito

    Da  Pupottina
    TALENTI
  • a ivo

    la mia bisnonna artemide (detta temide) viveva con suo marito, i suoi dodici figli e con la cognata, suo marito e i loro, credo tredici, figli. Leggere il seguito

    Da  Luci
    POESIE, TALENTI
  • In risposta a Bartleboom...

    risposta Bartleboom...

    Caro Bartleboom. Ti stavo aspettando da sempre ed oggi ti trovoin questa locanda,tra le ultime colline e il mare.Il nostro incontro in questa stanza,uno... Leggere il seguito

    Da  Kialaz
    TALENTI

Magazine