Magazine Storia e Filosofia

Ritrovata un'altra barca solare in Egitto

Creato il 28 luglio 2012 da Kimayra @Chimayra

Ritrovata un'altra barca solare in Egitto

Una delle assi della barca solare ritrovata ad Abu Rawash

Durante uno scavo di routine presso una necropoli di epoca arcaica, nella zona a nord est di Abu Rawash, nella piana di Giza, in Egitto, una missione archeologica francese ha ritrovato quel che si crede essere una barca funeraria della I Dinastia (3000 a.C. circa).
Il vascello funerario era sepolto con attenzione e con cura regali, dal momento che gli antichi Egizi credevano che sarebbe servito per traghettare l'anima del sovrano defunto nell'aldilà. La nave, riportata alla luce nella zona chiamata "Mastaba numero sei", è composta da 11 grandi tavole di legno per complessivi sei metri di lunghezza e 150 di larghezza.
Le assi di legno sono state trasportate al Museo Nazionale della Civiltà Egizia per il restauro e dovrebbero essere mostrati al pubblico nella Sala del Nilo, quando il costruendo Museo sarà terminato (si stima che avverrà il prossimo anno).

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog