Magazine Cinema

Robin Williams sceglie di entrare in riabilitazione

Creato il 02 luglio 2014 da Nicola933
di Giulia Ferrari Robin Williams sceglie di entrare in riabilitazione - 2 luglio 2014

Di Giulia Ferrari. L’attore Robin Williams ha confermato al sito di gossip TMZ di volersi ricoverare spontaneamente in una clinica del Minnesota per rimanere sobrio.

williams
Il suo portavoce ha inoltre aggiunto che Williams si prenderà una pausa per concentrarsi meglio su di sé e continuare il percorso di sobrietà iniziato circa vent’anni fa (quando ha iniziato a curarsi dalla dipendenza da alcool e cocaina) e interrotto brevemente nel 2006, quando l’istrionico attore è entrato di sua volontà in una clinica, ammettendo di avere di nuovo problemi di alcolismo.
Williams ha inoltre rivelato di aver scelto la sobrietà dopo la morte per overdose dell’attore John Belushi (Animal House, The Blues Brothers), suo caro amico.

Il 2013 è stato un anno molto intenso per il poliedrico interprete di Mrs. Doubtfire: è stato infatti impegnato sui set di molti film, fra cui Boulevard e The Angriest Man, e su quello della comedy CBS (cancellata dopo solo una stagione) The Crazy Ones, in cui interpretava il protagonista al fianco di Sarah Michelle Gellar (Buffy, Ringer).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog