Magazine Curiosità

Rosario Bentivegna (1922-2012)

Creato il 04 aprile 2012 da Mortodelmese
Rosario Bentivegna (1922-2012)MILANO, ITALIA - Si è spento Rosario Bentivegna, uno dei partigiani del GAP responsabile dell'attentato di via Rasella. Sapete di che si tratta? No? Bestie! Vabbè, faremo un rapido e sciatto riassunto: nel 1944 Roma, virtualmente sotto il controllo dei traditori della RSI, era occupata dai nazisti del cazzo e svariati gruppi partigiani cercavano di combatterli per le strade della Capitale. Il 23 marzo di quell'anno Bentivegna e i suoi compagni (fra i quali c'era anche la sua futura moglie, Carla Capponi) organizzarono un attentato ai danni dei tedeschi: posizionarono un carretto pieno di esplosivo in mezzo alla già citata via Rasella, strada pattugliata quotidianamente da una divisione crucca (in realtà si trattava del Polizeiregiment "Bozen", costituito quindi di altoatesini, ovvero "tecnicamente" italiani). Fu proprio Bentivegna, travestito da spazzino, ad accendere la miccia: in seguito all'esplosione gli altri membri del commando uscirono allo scoperto e finirono a granate e mitragliate i superstiti, per un totale di 32 soldati ammazzati sul posto e altri 12 in seguito alle ferite riportate.
I nazisti s'incazzarono non poco: pretesero di ammazzare 10 italiani per ogni tedesco ucciso, quindi 10 x 32 = 320 cristiani, che gli invasori raccattarono e giustiziarono a nemmeno 24 ore dall'attentato in quello che è passato alla storia come l'Eccidio delle Fosse Ardeatine.
In seguito Bentivegna e gli ex-compagni furono più volte processati (e sempre assolti) per la strage in sé e per aver ucciso il tredicenne Piero Zuccheretti, all'epoca sfortunatamente presente in via Rasella al momento dell'esplosione (a proposito, la morte di Zuccheretti ispirò un'opera del nostro amico Cy Twombly) e ancora oggi ci sono (ex?) fascisti che lo considerano un assassino. Beh, tecnicamente chi uccide è a tutti gli effetti un assassino, la differenza sta nel perché lo fai; non vorrei esprimere un giudizio di merito, ma se un paese straniero c'invadesse, forse anche a me verrebbe voglia di farli saltare per aria.
link
Vota il tuo morto preferito! www1.ilmortodelmese.com

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine