Magazine Salute e Benessere

Rosolio delle gelse rosse. prov.Avellino

Creato il 09 febbraio 2011 da 19stefano55

Una delle ricette più semplici ma fra le più antiche è collegata ad un rosolio, il liquore delle “gelse rosse“. Prodotto nelle zone interne della provincia di Avellino. Tramandato oralmente, fa parte dei prodotti tradizionali e tipici della Regione Campania. Ovviamente legatto all’allevamento del baco da seta, ormai quasi scomparso, e alla conseguente diffusione delle piante di gelso. E chi non se lo ricorda ….. eccolo!

 

Rosolio delle gelse rosse. prov.Avellino

La tramandazione narra che le gelse, di colore rosso rubino, venivano fatte macerare per 15 giorni nell’alcol a 90 gradi. Dopo la macerazione si aggiunge lo zucchero e si filtra.

A che cosa fa bene questo rosolio? E’ un gradevole digestivo (di solito son sempre amari!) con una gradazione alcolica di 30 gradi e dal caratteristico colore rosso rubino

Il gelso è ancora molto diffuso grazie al fatto che la pianta è robusta e longeva, anche se non controllata, e sopravvivono i vecchi bellissimi esemplari e le piante giovani nate qua e la’ nelle campagne ma , insieme a molte altre piante da frutto diventate introvabili , è un albero da recuperare e da riproporre .

Penso che trovarlo questo liquore sia quasi impossibile ..però se si hanno amici in campagna e si recuperano le bacche….

Rosolio delle gelse rosse. prov.Avellino

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :