Magazine Cultura

RSU contro la nomina

Creato il 22 dicembre 2012 da Nonzittitelarte

RSU contro la nominaAll’indomani della nomina di Marcella Crivellenti come Sovrintendente, avvenuta per volontà del Presidente esercitando un’inspiegabile violenza in dispregio di tutte le regole civili, comportamentali e formali, la RSU e tutte le sigle Sindacali della Fondazione del Teatro Lirico di Cagliari confermano in toto le loro posizioni e la vertenza sin qui portata avanti.

La RSU, organo di rappresentanza dei Lavoratori, ha compiuto atti formali quali: richiesta di accesso agli atti riguardanti l’iter di manifestazione d’interesse e le procedure di nomina del nuovo Sovrintendente, ha depositato un esposto alla Procura della Repubblica, indetto più conferenze stampa per tenere alto il livello mediatico sulla vicenda e ha consegnato prontamente alla stampa tutti i documenti acquisiti. Assordante e sconfortante è stato il silenzio e la mancanza di atti concreti di una parte della politica locale a cui le scriventi si sono rivolte.

La RSU ha quindi deciso, unitamente alle Segreterie Sindacali, di indirizzare ai due interlocutori più autorevoli, Regione autonoma della Sardegna e Ministero per i Beni e le attività Culturali, le proprie richieste di sostegno, aiuto e tutela.
La Regione Autonoma della Sardegna, col suo Presidente Ugo Cappellacci ha già risposto con prontezza e chiarezza inequivocabile, con un durissimo comunicato indirizzato al Ministro Lorenzo Ornaghi. La RSU e le OO.SS rimangono in attesa di un rapido ed attivo pronunciamento formale, reiterando lo stato di agitazione.

Diffidano chiunque dall’impartire direttive ai lavoratori se non in possesso di un formale contratto firmato tra le parti e aspettano gesti concreti volti a riportare in un alveo di trasparenza e correttezza una vicenda oramai divenuta grottesca.
Nel frattempo evidenziano che a pagare sono i Lavoratori coi loro stipendi decurtati e il loro futuro sempre più incerto e chiedono rispetto e considerazione per questa prestigiosa istituzione culturale che rischia, sempre più inesorabilmente, di uscire dal panorama delle Fondazioni Lirico Sinfoniche con la prospettiva di essere declassata a teatro di tradizione. Nel contempo, le OO.SS e le Segreterie scriventi sollecitano l’intervento delle proprie Segreterie Regionali e Segreterie Nazionali di categoria affinché si raccordino con la Regione Sardegna e con il Ministero per trovare una soluzione a questa complessa vicenda, unica nel panorama delle Fondazioni Lirico Sinfoniche Italiane”.

condividi con Facebook
Condividi su Facebook.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Comunicato RSU al Presidente

    Comunicato Presidente

    Condividi su Facebook. Leggere il seguito

    Da  Nonzittitelarte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Conferenza stampa della RSU

    Conferenza stampa di questa mattina della RSU dopo l’acquisizione della documentazione riguardante la nomina della signora Crivellenti quale sovrintendente del... Leggere il seguito

    Da  Nonzittitelarte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • La nostra RSU

    nostra

    Ecco la RSU del Teatro Lirico di Cagliari Gabriela Camedda Salvatore Marino Ignazio Sibiriu Mario Calamida Juliana Carone Gigi Sarigu Guarneri Simone Barbara... Leggere il seguito

    Da  Nonzittitelarte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • RSU del Lirico: comunicato

    Lirico: comunicato

    Le RSU, in una nota diffusa stasera chiedono a Zedda di convocare subito il CDA. “Le scriventi Segreterie, chiedono al Presidente della Fondazione la... Leggere il seguito

    Da  Nonzittitelarte
    PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Nuove uscite Piemme

    Nuove uscite Piemme

    Buongiorno, lettori e lettrici! Vi presento le ultime due uscite per la casa editrice Piemme: "All'inferno non c'è glamour" di Lucy Sykes e Jo Piazza, un romanz... Leggere il seguito

    Da  Ilary
    CULTURA, LIBRI
  • Anteprima: So che ci sei di Elisa Gioia

    Anteprima: Elisa Gioia

    So che ci seidi Elisa GioiaPrezzi Cartaceo: € 18,50 Ebook€: 9,99Pagine 406Pubblicato a giugno 2015ISBN 978-88-566-4445-6C’è qualcosa di peggio che essere tradit... Leggere il seguito

    Da  Madeline
    CULTURA, LIBRI
  • A me la tua mente: il progetto mk ultra (prima parte)

    mente: progetto ultra (prima parte)

    Un piccolo documentario, anzi meglio una denuncia sulla manipolazione mentale made in Italy. Preparai questi video tempo addietro e poi li lasciai decantare... Leggere il seguito

    Da  Marta Saponaro
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI