Magazine Cultura

Rubrica Acquisti&Regali;: I libri di Luglio!

Creato il 30 luglio 2013 da Marta @RosaMDeserto
Immagine Ciao lettori!
Come proseguono le vostre vacanze? Io in questi ultimi giorni sono presissima con lo stage. Organizzare una mostra - anche se semplice - in meno di due giorni, non è facile, e poi con questo caldo incredibile spesso non riesco a trovare la forza di fare le cose. Ma ci riuscirò, come sempre del resto!
Così anche luglio sta per finire, e ho pensato di fare una sorta di riassunto delle nuove entrate "libresche" del mese. Siete pronti per conoscere tutti i libri che sono entrati nella mia libreria? Alcuni ci resteranno per poco tempo, altri per sempre. Alcuni sono stati acquistati con i miei ben miseri risparmi, altri deliziosi regali di persone adorabili.
Be', ve li presento subito.

Immagine Immagine

Lo so, le foto non sono bellissime, ma è solo per mostrarvi tutti i libri in maniera più rapida. Parliamone meglio.
Approfittando dello sconto del 15%, ho deciso di comprare il terzo grande tomo delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R.R. Martin. Mi ero promessa di prendere una pausa da quel mondo pieno di violenza, ma anche così coinvolgente da imprimere una miriade di emozioni nel tuo cuore, ma penso di guastarla presto. Non appena avrò concluso le letture attuali, ho proprio la sensazione che tornerò nel suo mondo. Non so se accade anche a voi, ma i libri sono dotati di sensuali vocine che ti attirano, come una mosca nella ragnatela di un ragno, e la voce del terzo librone di Martin sembra essere la più potente.
Evelina e le fate, di Simona Baldelli, è stato un graditissimo omaggio dell'autrice stessa. Così gentile, così adorabile. Ti rigrazio davvero dal profondo del mio cuore per avermi concesso la possibilità di avere una copia per recensione, e di avermi così regalato una storia meravigliosa, che ancora permane nella mia mente e nel mio cuore. Potete trovare la mia recensione qualche post precedente a questo. E' un libro che vi consiglio veramente. Evelina vi farà innamorare con la sua dolcezza e ingenuità.
Poi, be', ovviamente non potevano mancare alcuni dei volumi della collana Live 0,99 cent della Newton Compton! Questa volta ho scelto solo tre titoli (più un quarto, Darwin, che voleva mia sorella). Quindi, abbiamo Candido di Voltaire. In realtà ero molto titubante per questo volume, perché non ho mai letto nulla di Voltaire, e temevo di trovare qualcosa di troppo pesante, ma ho dato una fugace lettura ad alcune pagine, e penso di potermela cavare. Eheheh.
Cuore di Tenebra, di Joseph Conrad. Ho adorato La Linea d'Ombra di quest'autore e sono curiosissima di leggere anche questo titolo. Non so quando lo inizierò, in verità, ma è bello collezionare questi libricini piccoli, deliziosi e convenienti. Non trovate?
E, infine, La Signora delle Camelie di Alexandre Dumas. Mi attira molto, e sono proprio curiosa di leggerlo, prima o poi!
Parliamo dei libri sulla destra. La vostra Rosa del Deserto è stata qualche giorno dalla sorelluzza e... ogni volta resta irrimediabilmente attratta dalla libreria del compagno. E così, ecco cosa ho rubato, ok, ok, è meglio dire "preso in prestito", almeno per ora.
La parrucchiera di Kabul, di Deborah Rodriguez, lo sto leggendo attualmente. Sono sempre stata molto interessata a questo genere di libri. Ne ho letti alcuni, e nonostante spesso siano letture belle forti, a mio parere è giusto conoscere altri mondi, apprendere di come le donne siano trattate in altri contesti. E poi, è anche un libro che dà speranza. Una donna, americana, che cerca di aiutare gli afgani e di far trovare il sorriso con il suo lavoro: lei è un'abile parrucchiera. Inoltre, pur avendo letto solo alcune pagine, ci da anche una visione non totalmente negativa di quel popolo che ha fatto tanto paura al mondo.
L'ombra del vento, di Zafòn. Ho sentito molto parlare di questo libro, e quindi non ho potuto resistere. Voi cosa ne pensate? Lo avete letto? Merita? Ancora non sento l'esigenza di leggerlo, ma intanto è lì che aspetta il suo turno.
1984, di Orwell. Caspita, quanto ne ho sentito parlare. Chi non lo conosce? Eppure, purtroppo, ancora io non l'ho mai letto. Però voglio rimediare e recuperare a questa mia mancanza, quindi eccolo lì, nella mensola della mia camera, in attesa di essere preso e conosciuto!
Sulla Strada, di Kerouac. Uhm, di questo posso dire che oltre a essere un altro titolo molto sentito e conosciuto, mi ha incuriosito all'università. Un'insegnante ci aveva chiesto di leggere due libri che parlavano di viaggi, ma io non avevo potuto sceglierlo (anche se ho fatto ottime letture, ugualmente. Ahh, ve ne parlerò, appena troverò il tempo). Così, voglio recuperare. Voi che cosa mi sapete dire a riguardo?
Infine, Amabili resti, di Alice Sebold. Ho visto il film e be' mi ha scosso tantissimo. Lo avevo in lista desideri da tanto tempo ma, poiché mia sorella l'aveva acquistato, ho deciso di risparmiare e farmelo prestare. E' una storia dura, triste, forse un bel po' pesante ma ho tanta voglia di leggerlo!
Parlando di ebook, altri titoli si sono aggiunti al mio adorato kindle. Soprattutto grazie alle deliziose promozioni che Amazon ci dona ogni giorno.
Ve li presento.
Amore, zucchero e cannella di Amy Bratley. Ho visto l'offerta, ho letto la trama, e ho deciso di comprarlo. Semplicemente. Non so cosa mi aspetta, non ho letto altri pareri, ho solo scelto il cuore.

Sono io la tua aria + E adesso rubami un'altra mela, di Antonio Romagnolo.
L'autore stesso me li ha presentati, e ho notato molti pareri positivi a riguardo. Le trame sembrano molto interessanti, quindi, ho deciso di donare loro una possibilità, ovviamente non appena avrò concluso altre letture!

Immagine
Juliet aspetta da una vita questo momento. Finalmente una casa da dividere con Simon, un vero e proprio nido d’amore pieno di piante di cui prendersi cura e invaso da profumi di torte appena sfornate. Ma il sogno è destinato a svanire: la prima notte nel nuovo appartamento, Juliet scopre che Simon l’ha tradita con la sua migliore amica. Il suo cuore è a pezzi, il dolore insopportabile, quella casa tanto desiderata d’improvviso è ostile. Niente pare esserle d’aiuto. Finché un giorno, rovistando tra le scatole ancora da aprire, Juliet s’imbatte nei vecchi libri della dolce nonna Violet, con cui è cresciuta dopo che la madre l’ha abbandonata. In quelle pagine ingiallite, ricche di preziosi consigli e piene di appunti, Juliet sembra trovare il conforto di cui è in cerca: forse lì c’è quel che serve per tornare ad amare la sua nuova casa e a curarla come avrebbe fatto un tempo sua nonna, ricette segrete per dimenticare ai fornelli chi l’ha fatta soffrire, o tanti modelli di carta che attendono solo le sue mani, per trasformarsi in splendidi foulard, copricuscini, grembiuli pieni di pizzi. Ma un giorno, nascosta tra quelle pagine degli anni Sessanta, Juliet trova una lettera. Una lettera che parla di qualcuno di cui lei ignorava l’esistenza… Il passato sembra riaffiorare e portare con sé un alone di mistero. E se riviverlo fosse l’unico modo per ritrovare se stessa e lasciarsi andare a un nuovo amore?
Immagine
Quando qualcuno inizia ad essere più importante di te, la tua relazione va in frantumi. Ilaria sente un amore viscerale per Pietro, immaturo, un po’ perverso, e quando lui si trasferisce a Londra, lei lo segue. Pietro diviene uno stimato giocatore di rugby e prende in gestione un ristorante in Inghilterra. Ilaria invece, si realizza diventando un’apprezzata psichiatra. I due si sposano e dopo anni si ritrovano con una figlia adolescente, Federica. Ma nulla è come sembra. Pietro non è appagato ed è molto irrequieto quando incontra Veronica, una conosciuta conduttrice televisiva italiana. I due hanno uno scottante affare per le mani, una relazione poco chiara. Pietro, in difficoltà, si rivolge ad Alfredo, un amico storico, un carabiniere d’alto grado. Inoltre, si confida con il Dottore, un uomo misterioso entrato casualmente nella vita della famiglia. Cambia tutto, cambiano i ruoli e gli scenari del romanzo, mentre dubbi e sospetti iniziano a governare la scena, ma solo Pietro sa cosa sta realmente accadendo, ed è lui che rivela tutto. Un romanzo appassionante e trascinante fino all'ultimo colpo di scena, in cui il filo conduttore è l’amore, ma anche una sfida dove per ogni cosa che accade c’è un caro prezzo da pagare, o qualcosa di estremamente prezioso da guadagnare.
Immagine
È una donna che scrive. Racconta delle ultime ore di vita cosciente del suo uomo, include tutto, descrive gli attimi prima di un incidente e soprattutto la sua amara solitudine. Sono riflessioni riversate su un diario, parole che hanno un intento ben chiaro. In un susseguirsi di ricordi, Beatrise regala delle informazioni preziose. Svela d’essere straniera, confessa d'amare l’Italia, suggerisce l'importanza che quell'uomo ha nella sua vita. Lo fa confermando d'essere stata la sua amante, la sua amica d’infanzia, lasciando trapelare d’essere certamente stata qualcosa di più. Scrive d’avere un figlio con Marco, ma anche di essere divenuta la matrigna del figlio di lui; un ometto di cui lei si innamora e che presto entrerà nel mondo adolescenziale, il frutto del matrimonio di Marco con Marianne. Marco è il corrispondente di una famosa rivista bretone, Marianne insegna violoncello in un prestigioso college londinese, mentre Beatrise è una donna in ritardo, che ancora studia e deve lavorare duramente per andare avanti. È un triangolo problematico il loro, un avvincente gioco pericoloso che mette a nudo le vulnerabilità umane, ma anche un'occasione d’oro per riconquistare l’amore.

Immagine

Allora cosa ne pensate delle mie entrate di Luglio? Avete letto qualche libro? E a voi, cosa ha portato questo mese? Se vi va, condividete pure con me le vostre letture!
A presto.
Domani, salvo imprevisti, inserirò un'altra rubrica piccina: il Libro del mese! :)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Rubrica: I ♥ Recap #2

    Rubrica: Recap

    Eccoci tornati alla seconda puntata di I ♥ Recap. La rubrica del lunedì è soprattutto utile, un riepilogo di quanto avvenuto, pubblicato, citato durante la... Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Teaser #1

    Rubrica: Teaser

    Prima puntata dedicata agli assaggi dai libri che stiamo leggendo. E’ una rubrica particolare, ideata da MizB del Blog Should Be Reading, e consiste in questo:... Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Covers #2

    Rubrica: Covers

    Eccoci tornati all’appuntamento con le cover dei libri. Di seguito trovate 3 copertine che ho scelto per voi questa settimana, immagini che mi hanno... Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Inspiring #1

    Il titolo potrebbe sembrare un po criptico: a quale ispirazione mi riferisco? Questa rubrica è un po particolare, l’idea nasce dal fatto che mi capita spesso... Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Recap #3

    Rubrica: Recap

    Eccoci tornati alla terza puntata di I ♥ Recap. La rubrica del lunedì è soprattutto utile, un riepilogo di quanto avvenuto, pubblicato, citato durante la... Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Www #2

    Rubrica:

    Eccoci tornati alla rubrica dedicata alle letture in corso e alle, ipotetiche, prossime (a volte mi faccio prendere da un libro non programmato!). Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI
  • Rubrica: I ♥ Covers #3

    Rubrica: Covers

    Eccoci tornati all’appuntamento con le migliori copertine estere che mi è capitato di vedere in settimana (più o meno recenti)! Leggere il seguito

    Da  Erika
    CULTURA, LIBRI