Magazine Economia

Rumors: taglio straordinario del costo del denaro da parte della BCE?

Creato il 29 maggio 2010 da Beatotrader

Rumors: taglio straordinario del costo del denaro da parte della BCE?Aggiornamento delle 22.09
Grandissimi coca-cow-boys: oggi non ce l'hanno più fatta a trattenersi e con una galoppata grandiosa l'S&P500 è riuscito a chiudere in verde a +0.04% dopo che in apertura era finito a -3%!
Anche il Dow Jones ha chiuso leggermente in rosso ma comunque sopra la fatidica soglia dei 10.000 punti: per ora non c'è santo...le incursioni sotto quella soglia sono solo Intraday...e regolarmente arriva il 7° cavalleggeri con la sua carica (oggi guidata dalla mitica Goldman Sachs che ha chiuso a +4,29%).
Ehhhh non ci fossero gli 'mericani...come faremmo? :-)
Negli USA si ricomincia a parlare di un altro piano di DEBITO-STIMOLI....a meno di un anno dagli 800 miliardi dell'Obama-stimulus-plan...alla grande!
Larry Summers, Obama's Top Economic Adviser, Makes The Case For Another Round Of Stimulus Spending
-----------------------------------------------------
Sta girando un rumors...non so dirvi di più.
La BCE starebbe preparando un taglio d'emergenza dello 0,50% sul tasso d'interesse, attualmente già al minimo storico dell'1%.
Staremo a vedere se questa voce è vera oppure no.
Io ve la riporto per dovere di cronaca.
In ogni caso le borse europee hanno ridotto un po' le perdite in finale di seduta e anche le borse USA stanno riducendo le perdite.
Tanto per cambiare sarebbe solo l'ennesimo DOPING-TAMPONE (probabilmente tardivo) per guadagnare tempo...ma guadagnare tempo per cosa??....se poi non si mettono in campo riforme radicali?
Da un punto di vista "teorico" posso capire la logica della mossa (ipotetica), visto che gli ingranaggi del sistema bancario e finanziario rischiano di nuovo d'incepparsi come nel post-Lehman.
Non a caso il LIBOR (il tasso di riferimento europeo al quale le banche si prestano denaro tra loro) sta incominciando a risalire pericolosamente....
Però...nel momento in cui inizia ad essere evidente che il problema principale è di (IN)SOLVIBILITA'...allora qualcuno mi spieghi a cosa serve operare sui tassi anche azzerandoli...
Visto che lo 0% di 0....è sempre zero.....
P.S. Pensate che gira(va) addirittura l'ipotesi dei tassi SOTTOZERO...
...Come a dire che se prendi soldi in prestito TI PAGANO PER FARLO mentre se risparmi dei soldi PAGHI TU PER TENERLI IN BANCA...
Le "salvifiche" teorie ai tempi della Crisi: ti pagano se t'indebiti mentre ti tassano se risparmi...
Naturalmente di questa "opzione polare" ne diedi conto in questo BLOG: correva il 26 Maggio 2009 e c'era una Temperatura Polare alla BCE: -5% (un po' come adesso...).


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :