Magazine Cinema

Russell Crowe dietro la macchina da presa

Creato il 05 maggio 2011 da Sky9085

Russell Crowe dietro la macchina da presaPer la sua prima volta dietro la macchina da presa, il fascinoso Russell Crowe, recentemente nelle sale nei panni di John Brennan nel thriller adrenalinico “The next three days“, potrebbe scegliere di autodirigersi in un noir poliziesco che, secondo alcuni “rumors”, potrebbe intitolarsi “77“.

Ambientato nel 1974, il film tratterà, attraverso gli occhi due poliziotti parterns, uno bianco e l’altro di colore, l’omicidio irrisolto di un loro collega e la truce sparatoria a South Central tra la Lapd e la Symbionese liberation army. La storia, basata su un racconto di James Ellroy, riconfermerà la collaborazione di L.A. Confidential, poliziesco dello stesso autore incentrato sul dramma della corruzione.

In realtà questa non sarebbe davvero la prima voltà di Crowe nel ruolo di regista, se si considerano i suoi due documentari “Texas” e “60 Odd Hours in Italy”.

Chissà che il bravo Crowe non riesca a riportare alla ribalta il successo di uno dei suoi film più riusciti, sebbene non l’unico, “Il Gladiatore”.

Articoli interessanti :

  • Russell Crowe dietro la macchina da presa
    Robin Hood in anteprima gratis a Roma e Milano
  • Russell Crowe dietro la macchina da presa
    The Next Three Days in anteprima gratis
  • Russell Crowe dietro la macchina da presa
    The Next Three Days al cinema gratis
  • Russell Crowe dietro la macchina da presa
    Robin Hood al cinema gratis con Panorama
  • Russell Crowe dietro la macchina da presa
    Sienna Miller e Jude Law di nuovo insieme per Sherlock Holmes

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines