Magazine Cinema

Russell Crowe, Hugh Jackman e Anne Hathaway nei character poster italiani di Les Miserables

Creato il 15 ottobre 2012 da Frenckcinema @FrenckCinema

Hugh JackmanArriverà nelle sale italiane il 31 gennaio 2013, ma nel frattempo sembra giusto celebrare l'attesa con la pubblicazione dei nuovissimi character poster italiani di Les Miserables appena rilasciati da Universal Pictures Italia.

Torna il regista premio oscar Tom Hooper (Il Discorso del Re) , questa volta alle prese con un remake di uno dei musical più famosi della storia ovvero Les Miserables, egli dirigerà un cast da urlo formato da Hugh Jackman, Anne Hathaway, Russell Crowe, Helena Bonham Carter, Amanda Seyfried, Sacha Baron Cohen e Sophie Ellis, tutti o quasi protagonisti dei character poster.

Ambientato nella Francia del XIX Secolo, “Les Misérables” racconta un’affascinante storia di sogni infranti e amore non corrisposto, sacrifici e riscatto – una dimostrazione senza tempo della sopravvivenza dello spirito umano. Jackman interpreta l’ex detenuto Jean Valjean, ricercato da decenni dallo spietato poliziotto Javert (Crowe) dopo che viola la libertà condizionata. Quando Valjean acconsente a prendersi cura della giovane figlia dell’operaia Fantine (Hathaway), Cosette, le loro vite cambiano per sempre. Il musical più longevo di tutto il mondo porta tutta la sua forza sul grande schermo nella spettacolare interpretazione che Tom Hooper dà dell’epica storia di Victor Hugo. Con superstars internazionali e brani molto amate – inclusi “I Dreamed a Dream”, “Bring Him Home”, “One Day More” e “On My Own" – “Les Misérables”, lo spettacolo degli spettacoli rinasce in un’esperienza cinematografica musicale unica.

Ecco di seguito i poster:

Les MiserablesRussell CroweAnne HathawayAmanda Seyfried

Scheda film

Sito ufficiale: http://www.lesmiserables-ilfilm.it

Facebook

Pagina italiana: http://www.facebook.com/lesmiserablesilfilm

Pagina internazionale: http://www.facebook.com/lesmismovie

Twitter: http://twitter.com/LesMiserablesIT

#LesMis

Share this

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog