Magazine Cultura

Sabato 1 e Domenica 2 Settembre Scarperia torna al Rinascimento

Creato il 30 agosto 2012 da Visitmugello @VisitMugello

Puntuale come ogni anno, torna a Scarperia il Settembre immerso nel Rinascimento, nel primo week-end del mese, Sabato 1 e Domenica 2, infatti si terranno le tradizionali GIORNATERINASCIMENTALI, un tuffo nel passato alla ricerca della quotidianità antica, quando le strade del paese erano sterrate e le persone vivevano il paese come un’ unica grande casa.

Le vie del centro storico ospiteranno banchi ricchi di prodotti rinascimentali e decine di postazioni di artigiani che faranno mostra della lavorazione degli antichi oggetti, dalle pitture su legno, alla lavorazione della ceramica, la rilegatura dei libri, la realizzazione degli abiti rinascimentali, delle armi in legno e ferro, il tutto contornato da spettacoli, giochi e scenette itineranti, con falconieri, arcieri, giullari, maghi, cartomanti e giocolieri col fuoco.

Popolani, cavalieri, guardie di palazzo, dame, musici e sbandieratori ma anche notai, uomini di legge e fuori legge, daranno vita ad una delle più suggestive rievocazioni rinascimentali. Saranno presenti inoltre vari punti ristoro, dove sarà possibile gustare un buon pranzo o una buona cena con le tipiche ricette rinascimentali e punti dove poter acquistare souvenir e ottimi prodotti d’artigianato con l’apposita moneta spendibile per l’occasione: il fiorino.All’interno della manifestazione, infatti, saranno presenti i banchi del cambio.

Nell’ambito dell’evento sarà inoltre aperto il bellissimo Giardino all’italiana della Villa Il Torrino, chiuso per tutto il resto dell’anno, con visite guidate gratuite ogni mezz’ora, dove sarà possibile toccare con mano la storia di Scarperia e vedere con i propri occhi i resti della cinta muraria medievale. Aperto come di consueto al pubblico, anche il complesso museale del Palazzo dei Vicari con le sue sale nobili e suo gioiello brunelleschiano, l’Oriuolo di torre, e le sale del Museo dei FerriTaglienti che quest’anno si arricchisce grazie all’esposizione della 39° edizione dellaMostra dei Ferri Taglienti, dal titolo “Il Museo ospita i musei: Maniago” con un’accurata selezione di lame maniaghesi e con l’apertura dell’Antica Bottega del Coltellinaio, che per due giorni, farà sentire il suono del martello che forgia le lame di una storia dell’artigianato scarperiese lunga oltre cinque secoli.

Orario d’apertura della manifestazione: Sabato 18:00-24:00 e Domenica 11:00-24:00. L’ingresso è a pagamento. Per maggiori info contattare l’Ufficio Turistico Pro Loco Scarperia allo 055-8468165 o scrivere a [email protected] o visitare il sito www.prolocoscarperia.it sul sito è inoltre scaricabile la piantina del centro e il programma degli spettacoli, disponibili anche agli ingressi nei giorni della manifestazione.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :