Magazine Asia

Safa Park: il polmone verde di Dubai

Creato il 05 maggio 2012 da Dubaixtutti

Safa Park: il polmone verde di Dubai

Safa Park e sullo sfondo il Burj Khalifa


Il luogo in assoluto più verde di Dubai e' il Safa Park un parco di 64 ettari a soli 3 chilometri dal Burj Khalifa il palazzo più alto del mondo. Creato nel 1975, Safa Park si trovava alla periferia di Dubai. Prima della sua creazione la zona era abitata da immigrati clandestini provenienti dal Sud Est asiatico. Successivamente all'espulsione di questi lavoratori privi del permesso di soggiorno da parte del governo centrale l'area e' stata destinata a parco con lavori di riconversione tra il 1989 e il 1992. Oggi il Safa Park e' un'oasi di verde e di fresco nel cuore della città con tre laghi, oltre 200 specie di uccelli e più di 16 mila diversi alberi e cespugli. Ogni fine settimana e' possibile trascorrervi giornate all'insegna dello sport e del tempo libero nelle apposite aree dedicate oppure fare passeggiate rilassanti tra i freschi vialetti alberati. Dal 2008 il Safa Park e' divenuto scenario di un mercatino dell'usato che si  tiene ogni primo sabato del mese. L'iniziativa sta diventando molto popolare tra i residenti di Dubai e tra i turisti. Il Flea Market, questo il nome del mercatino, conta oggi oltre 150 banchi di espositori (quattro anni fa erano 30/40).

Safa Park: il polmone verde di Dubai

Veduta aerea del Safa Park


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :