Magazine Europa

Sagrada Familia completata entro il 2016. Ecco il video di come sarà

Da Occhi Da Viaggiatore
La Sagrada Familia

La Sagrada Familia

La Sagrada Familia di Barcellona, forse l’opera più famosa di  Antoni Gaudì, sarà completata definitivamente nel 2026. Questo quanto prevede il progetto dei lavori in cui è chiara l’intenzione di togliere tutti i ponteggi proprio entro il 2026, anno in cui ricorrerà il 100° anniversario della morte dell’architetto. A svelare come apparirà la Sagrada Familia una volta che i lavori saranno definitivamente completati  è un video diffuso nelle scorse settimane, e che potete vedere in fondo all’articolo.

La costruzione della chiesa è iniziata nel 1882 ma ancora oggi, l’opera non è completa. “Non ci sarà alcun motivo di rimpiangere il fatto che non riuscirò a vedere finita la chiesa. Io invecchierò ma altri verranno dopo di me. La sua vita deve dipendere dalle generazioni future che si tramanderanno lo spirito di completare questa mia opera” ha dichiarato Antoni Gaudì, massimo esponente del modernismo catalano, morto nel 1926, che è riuscito a vedere solo un quarto della costruzione.

Ogni singolo elemento della Sagrada Familia è carico di significato. Per scoprire tutti i segreti della chiesa ideata da gaudì, vi invitiamo a leggere l’articolo cliccando su questo link.

Come arrivare e quando visitare la Sagrada Familia

Nel corso di un breve o lungo soggiorno a Barcellona non può mancare una visita alla Sagrada Familia. La chiesa  si trova nel cuore della città e i mezzi per arrivarci sono i più svariati. Si può prendere un taxi a tariffe economiche, o utilizzare i sistemi di trasporto pubblico che sono forniti di autobus che passano circa ogni 10 minuti oppure la metro attraverso le linee L2 e L5. Per l’accesso alla Basilica minore, i biglietti possono essere acquistati presso la biglietteria della Sagrada Familia. La Chiesa è visitabile da ottobre a marzo dalle 9.00 alle 18.00, da aprile a settembre dalle 9.00 alle 20.00, mentre il 25, il 26 dicembre, il 1 e il 6 gennaio, l’orario è si riduce dalle 9.00 alle 14.00. Un costo aggiuntivo è per l’accesso alle torri che avviene attraverso due ascensori, uno per ogni fronte.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog