Magazine Cucina

Salmone norvegese marinato e cetrioli

Da Jo
Salmone norvegese marinato e cetrioli
Daniele e Ester, carissimi amici che hanno appena fatto una vacanza in Norvegia, fuori e dentro i fiordi, ci hanno regalato una confezione di salmone marinato, l'autentico Norsk Gravet Laks, un trancio ricoperto da erbe e aromi che lo rendono gustosissimo (grazie ancora!!).
Le uniche indicazioni sono in norvegese, ammetto la mia ignoranza  :D
A occhio e gusto direi che la marinatura è a base di aneto, pomodoro e semi di senape. Salato pochissimo, dolce e molto al naturale, ossia che mantiene il gusto pieno di pesce.
Visto che colore?
Salmone norvegese marinato e cetrioli
Ho pensato di servirlo, affettato sottile con l'apposito coltello a lama lunga e stretta, su un letto di cetrioli affettati finissimi, grazie alla mandolina in ceramica, e accompagnarlo da una leggera salsina a base di yogurt. A completarlo un filino di ottimo olio extravergine toscano, delle tenute di Fontodi nel Chianti Classico. Solo per me anche l'immancabile pepe nero macinato fresco. E pane ovviamente, non conoscendo quanto fosse speziato ho scelto fette di pane 'sciocco' toscano.
Una bella insalata di pomodori alle erbe per dare ulteriore colore e perchè, al solito, non devono mancare mai, ho una vera dipendenza verso questi rossi prodotti dell'orto, li consumo quotidianamente tutto l'anno.
Oggi ho affettato dei pizzutelli che hanno un sapore dolce e deciso e sono a polpa compatta e buccia consistente, le erbe sono origano, timo e basilico fresche, colte nel mio erbario. Sale in fiocchi e giusto un'idea di aceto di cassis.
E' superfluo che scriva il procedimento per la ricetta, ho già spiegato tutto.
Abbinamento? noi siamo bravi e ci moderiamo quando siamo soli, conservo ben tappate le bottiglie non terminate, per cui avevamo ancora mezza bottiglia di Rosé de Provence Château de Peyrassol 2011 che, pur aperto da due giorni, è ancora perfetto, profumato, saporito, sgrassante quanto basta quella sensazione untuosa del salmone pressochè fresco.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines