Magazine Eventi

Salviamo Mamma Orsa e i Suoi Piccoli!

Da Franire
Oggi vi voglio raccontare una storia, ma non in senso di favola perchè purtroppo è accaduta veramente. Ne avrete già sentito parlare perchè in questi giorni tante persone si sono unite in difesa della Mamma Orsa Daniza. In ogni caso ve la racconto ugualmente.
Questa storia si svolge nelle foreste del Trentino dove abita libera un'Orsa di 18 anni con i suoi due cuccioli.
Tanto tempo fa si era deciso di ripopolare le foreste del Trentino con questa razza di Orso in quanto era scomparso, allora alcuni uomini hanno deciso di andare a prelevare all'estero questa bellissima femmina e l'hanno portata qui in Italia. Daniza, questo è il nome dell'Orsa, si è trovata così bene che ha partorito due cuccioli. Daniza avrebbe continuato a vivere serena e indisturbata se non fosse che un giorno un'uomo ha deciso di andare nella foresta a raccogliere funghi e sfortunatamente si è avvicinato troppo all'Orsa, nonostante l'avesse vista. Giustamente la Mamma, che aveva con sè i cuccioli, si è sentita in pericolo e ha reagito attaccando l'umano che non si sarebbe dovuto trovare così vicino ai suoi pargoli. Era solo un'avvertimento, non l'ha ucciso, lo avrebbe potuto fare benissimo, ma ha voluto solo impaurirlo lasciandogli qualche graffio e uno scarpone mordicchiato.
L'umano tornato a casa, sentendosi ferito nell'orgoglio, ha denunciato il fatto ad altri umani i quali hanno visto bene di decidere che l'Orsa fosse troppo aggressiva per restare in libertà e che quindi dovesse essere catturata. Solo lei, non i suoi cuccioli.
L'altro giorno mi è successo un fatto simile come Mamma Umana. Ero sola in casa con mia figlia, era pomeriggio. Suonano alla porta, era una donna che si presentava come addetta dell'Enel. In contemporanea ha suonato il postino, il quale richiedeva la mia presenza per firmare quindi mi sono trovata costretta ad aprire la porta. Mi sono scontrata con la Signora dell'Enel la quale, nonostante la invitassi a spostarsi per farmi passare perchè dovevo andare dal postino, insisteva per bloccarmi sulla porta. Più o meno come è successo a Mamma Orsa...Certo, non mi sono messa a mordere le scarpe di quella Signora, mi sono limitata a sbatterle la porta sul viso, ma sola con mia figlia, non ero certo tranquilla per quello che era successo...Secondo voi, come si sarà sentita Daniza alla vista dell'umano vicino ai suoi piccoli? Il pericolo era evidente, tanto più che stiamo parlando di un'animale che è abituato a vivere libero in natura quindi non si ferma a riflettere ma si difende. Anzi, penso che l'umano debba considerarsi molto fortunato perchè Daniza lo ha avvertito, poteva andargli peggio, e non avrebbe potuto raccontarlo.
E' come dire che sono stata maleducata io, l'altro giorno a chiudere la porta sul viso a quella Signora che non mi lasciava la libertà di uscire da casa mia. E anche a lei è andata bene. Mi sono limitata a chiuderle la porta sul viso ma avrei potuto spingerla da una parte, anche se con delicatezza e costringerla a farmi passare per andare dal postino. E avrei avuto ragione io.
In questa realtà purtroppo ci siamo scordati che ogni essere vivente ha un suo "Spazio Vitale" superato il quale l'essere vivente si sente in pericolo. Ma anche se noi umani non rispettiamo più questo Spazio, in natura è ancora molto importante e bisogna rispettarlo altrimenti ci troviamo in situazioni di estremo pericolo.
Ma torniamo a Daniza: l'umano vuole catturare l'Orsa ma non i suoi cuccioli. Se anche riuscissero a prendere la Mamma, i suoi cuccioli riuscirebbero a vivere senza di lei? Purtroppo no.
Inoltre il Vicepresidente della Provincia autonoma di Trento, Alessandro Ulivi, scrive in un'ordinanza firmata da lui stesso medesimo: "...se l'operazione risultasse problematica, non si esclude il suo abbattimento".
Ricordiamoci che una Mamma lo è in tutte le razze e difenderà i suoi cuccioli anche con la sua vita, sempre. E questo è normale e giusto.
Quello che non è normale e non giusto è quello che vogliono fare gli umani contro Mamma Daniza.
Chiaramente, ho già provveduto a inviare copia di questo post al Signor Alessandro Ulivi.
Per Info e Comunicati potete contattare:
Alessandro Olivi: via Romagnosi, 9 - 38122 TRENTO
tel. 0461.493590 - fax 0461.493591
e-mail: [email protected]
Salviamo Mamma Orsa e i Suoi Piccoli!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Incassare con Stile (salviamo almeno le forme) part. 1

    Incassare Stile (salviamo almeno forme) part.

    Se, nonostante i segnali, gli avvertimenti della vostra migliore Amica, l’oroscopo di Fox e le carte della Cartomante, non riuscite ad anticipare la strage,... Leggere il seguito

    Da  Morgatta
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Incassare con Stile (salviamo almeno le forme) part. 2

    Incassare Stile (salviamo almeno forme) part.

    Ci risiamo! Se avete assimilato bene i consigli della scorsa settimana su come mantenere un briciolo di dignità quando LUI ci lascia per prime, ecco un altro... Leggere il seguito

    Da  Morgatta
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Auguri Mamma!

    Auguri Mamma!

    di Federica Primavori Eccoci arrivati alla seconda settimana di maggio, domenica sarà la festa di tutte noi mammine. Per alcune di voi sarà la prima volta, siet... Leggere il seguito

    Da  Morgatta
    LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Cuore (di mamma)

    Cuore mamma)

    Posso provarci con tutte le mie forze ma ultimamente non riesco a produrre nulla che non sia in qualche modo legato alla piccola inquilina che fa ginnastica... Leggere il seguito

    Da  Perledicotone
    CREAZIONI, LIFESTYLE, MODA E TREND, PER LEI
  • Vita da mamma: @alexleo_27

    Vita mamma: @alexleo_27

    Oggi vogliamo presentarvi una nuova rubrica che si intitolerà “Vita da mamma” . Una volta al mese vi presenteremo una mamma che ci aprirà la porta della sua vit... Leggere il seguito

    Da  Thewomoms2013
    MATERNITÀ
  • Libri per piccoli pasticceri

    Libri piccoli pasticceri

    Sono sorpresa dal numero crescente di occasioni in cui si vedono programmi di cucina che coinvolgono i bambini. Mi chiedo come riescano ad essere così bravi all... Leggere il seguito

    Da  Caffenero
    LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI, PER LEI
  • Vita da mamma: @costanzaallegra

    Vita mamma: @costanzaallegra

    Questo mese vi presentiamo @Costanzaallegra, mamma di due piccole meraviglie che, come me, ha lasciato il suo paese, la sua famiglia, il suo lavoro per seguire... Leggere il seguito

    Da  Thewomoms2013
    MATERNITÀ

Dossier Paperblog