Magazine Musica

San Valentino secondo Bernardo Provenzano

Da Aperturaastrappo
San Valentino secondo Bernardo ProvenzanoCarissima mia, dopo aver leggiuto questo pezzino, mi raccomando, spardalo e poi brucialo.Argomento n.1: la cenetta insieme io e tu si può fare, ma senza candela e per le seguenti motivazioni, uno che la luce si potesse vedere e poi ci scoprono e succede il vivamaria, due che qualche figghiu ri buttana potesse mettere nella candela qualche trovatura di esplosivo arrimasto.Argomento n.2: per antipasto tu cosa ti vuoi manciari mangia, ti piace il salmone? non c'è problema; per me andasse bene un poco di tumazzo e un pezzo di pane del nostro paese.
Argomento n.3: per il primo tu cosa ti vuoi manciari mangia, ti piace le farfallette con il salmone? non c'è problema; per me andasse bene una minestrina di spaghetto spizziato e cicoria bella, e magari con una sprovolazzata di tumazzo grattugiato.Argomento n.4: per il secondo tu cosa ti vuoi manciari mangia, ti piace il salmone arrostuto? per me non c'è problema; per me andasse bene un pezzo di tumazzo che avanzò dall'antipasto.Argomento n.5: per frutta tu cosa ti vuoi manciare mangia, ti piace il salmone con il maraschino fatto a macedonia? per me non c'è problema; per frutta per me una pera e magari con un pezzettino di tumazzo, che per ora si usa il formaggio pure con la frutta.Argomento n.6: da bere tu cosa ti vuoi bere bevitillo, ti piace il salmone messo ammollo nello sciampagne? per me non c'è problema, io mi bevo mezzo bicchiere di acqua con un cucchiaino di tumazzo grattugiato arriminato, che ci porta un poco di sapore.Per il resto, carissima mia, ci vediamo al solito posto, nella stalla di mio cugino che il profumo di pecora così ci fa aprire l'appetito.Con affettuosità.Giorgio D'Amato

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines