Magazine Cultura

Sanremo 2015, il grande errore di far vincere grande amore

Creato il 15 febbraio 2015 da Cannibal Kid
Condividi
Ormai lo saprete già tutti. In caso contrario, ho lo spiacevole compito di comunicarvi che ATTENZIONE SPOILER il Festival di Sanremo 2015 è stato vinto da il trio Il Volo con la canzone “Grande Amore”. Più che un grande amore, è stato un grande errore. E questo Festival si è rivelato un grande orrore.
Il livello musicale di Sanremo, almeno negli ultimi anni/decenni, oscilla quasi sempre tra il medio-basso e il basso-bassissimo, ma quest'anno siamo davvero sprofondati verso un abisso senza fine. Nell'edizione dell'anno scorso ricordo ad esempio che c'era una bella canzone, quella dei Perturbazione. Quest'anno il massimo dell'ascoltabile che sono riuscito a trovare sono i pezzi di Nek e Annalisa, e tra le Nuove Proposte quello dei Kutso. Si tratta di tre brani carucci, però niente di particolarmente memorabile. Vedere trionfare Il Volo poi è una vera pugnalata al cuore. Oltre che alle orecchie.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE
Il Volo non sono una rappresentazione del bel canto, solo del ben vanto.
I tre teneroni tenorini non danno prova di talento, bensì di esibizionismo.
Non sono tre fenomeni. Sono solo tre fenomeni da baraccone.
Chi dobbiamo ringraziare per questo? Chi li ha lanciati, purtroppo non dalla finestra?
Il (de)merito è suo, di Antonella Clerici, che non li ha purtroppo proposti a La prova del cuoco, dove i tre Teneroni sarebbero potuti risultare pietanze gustose, bensì al talent show Ti lascio una canzone.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE
Dopo il programma della Clerici, i tre sono sbarcati negli Stati Uniti e hanno firmato per la... Geffen Records.
La Geffen Records una volta pubblicava i dischi dei Nirvana e poi è passata a mettere sotto contrato I tre tenorini?!?
È ufficiale: la Geffen ha fatto una fine peggiore di Raf.
Mentre il popolo di Twitter sta massacrando I tre tenorini come non si era mai visto dai tempi dell'invenzione di Twitter, tra i trend topic c'è ad esempio #IlVoloDalleScale, una parte del mondo sta invece impazzendo di gioia per la loro vittoria. Stanno facendo festa in particolare in pensionati, case di cura, manicomi e centri Amplifon.

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Se vostra nonna in casa ha questa foto anziché la vostra significa una cosa:
è arrivata l'ora di farla ricoverare.


Io comunque sono sicuro che ci siano cose peggiori della vittoria de Il Volo a Sanremo. Al momento non me ne vengono in mente, ma sono sicuro che ci sono...
Ah sì, ne ho trovata una: trovarsi i tre de Il Volo come vicini di casa. Immaginatevi questi qua mentre pranzano:
“Mi passi il SAAALE MIOOOOO, CHE STA IN FROOOOONTE A TEEEEEEEEEEEEEE? IL SALE MIOOOO, CHE STA IN FRONTE A TEEEEE, IL SALEEEEE, IL SAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAALE MIO, STA IN FROOOONTE A TEEEEEEE, STA IN FROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOONTE A TEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE.”
Ringraziate quindi Il Cielo che Il Volo non si siano trasferiti di fianco a casa vostra. Adesso probabilmente verranno invece spediti all'Eurovision Song Contest. Attenzione però perché, dopo Arisa ed Emma Marrone quest'anno, al prossimo Festival ci potremmo trovare I tre tenorini come tre vallettini. Non so voi, ma io ho già i brividi.
Io all'Eurovision tiferò per la Repubblica di San Marino. #Sanremo2015
Ieri vi siete persi la serata del trionfo de Il Volo?
Beati voi. Se però proprio volete vedere cos'è successo e come si è arrivati a toccare un punto così basso nella Storia d'Italia, ecco qua il post riepilogone della nottata finale del Festival di Sanremo 2015. Prima, se volete, potete beccarvi pure il resoconto di Pensieri Cannibali delle precedenti puntate:
Prima serata
Seconda serata
Terza serata
Quarta serata

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Un inizio all'insegna del Carnevale.
Ah no, ho sbagliato. E' solo una marketta per il musical di Romeo e Giulietta.


Ci siamo. La serata che stavate tutti aspettando è arrivata: la serata della finale del Festival di Sanremo. Non la stavate aspettando? Beh, io sì, così finalmente posso chiudere questa triste settimana sanremese, smetterla di parlare malamente di musica e intrattenimento nazional-popolare, per tornare a occuparmi malamente di cinema, con una nuova entusiasmante settimana che ci porterà dritti per dritti verso la notte degli Oscar. Quella sì una notte che stavate tutti aspettando.
L'inizio è all'insegna del musical, con i tizi del cast di Romeo e Giulietta.
No, purtroppo non Romeo + Juliet di Baz Luhrmann.
Quindi è la volta del cast di Braccialetti rossi, di cui non ho intenzione di parlare male. Per adesso.
La prima stagione della fiction Rai l'ho adorata, okay?
Sfottetemi pure, però state tranquilli, perché con la seconda stagione so già che rovineranno tutto e quindi presto pure io probabilmente li distruggerò. Su Pensieri Cannibali non si fa infatti sconti a nessuno, manco ai malati terminali. Raf ne sa qualcosa.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Il premio per il miglior testo viene consegnato al giovanissimo rapper (?) Kaligola. Niente male per uno che avrà imparato a scrivere da massimo un paio d'anni.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Quando la mezzanotte si sta già pericolosamente avvicinando e tutti i programmi del palinsesto Rai della stagione 2015/2016 sono stati presentati e c'è stato spazio pure per una evitabile esibizione della PFM insieme all'intero esercito italiano, ecco che in maniera inaspettata inizia la gara.
Marco Masini Smettila di smettere di smetterla di smettere di smetterla... aiuto non riesco più a smettere! (voto 3/10)
@cannibal_kid
Nina Zilli Un incrocio tra "Fallin'" di Alicia Keys, "Feeling Good", un vecchio pezzo anni '60 a caso e un vecchio pezzo di Nina Zilli a caso. Non il massimo dell'originalità, certo, però ha il suo perché. Non chiedetemi perché. (voto 6,5/10)
Chiara A riprova che Sanremo nuoce gravemente alla salute, questa canzone più la sento e più piaciucchia.
Da domani solo Sonic Youth, Aphex Twin e Sigur Rós‎, promesso. (voto 6/10)
Dear Jack
Dear Jack, una delle grandi promesse non mantenute di questo Festival. Erano dati per favoriti come schifezze assolute dell'edizione, invece non sono stati manco tra i peggiori. Rivoglio indietro i soldi del canone!
(voto 5,5/10)
I #dearjack sono l'unica band in gara. Noto con piacere che #ilvolo non sono considerati una band, ma un'associazione a delinquere. #Sanremo
Malika Ayane Il mio gradimento nei confronti di Malika oscilla continuamente. Oggi è più un no che un sì e domani? Domani basta. Non sentirò più una canzone sanremese per altri 360 giorni.
Intanto il verso "Silenzi per cena" del pezzo della Ayane è già (s)cult. (voto 6/10)

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

La ricorderemo così.


Da oggi, in vendita, i famosi SILENZI PER CENA! #Sanremo2015 #FestivalDiSanremo
Ma Malika Ayane è una Targaryen? #Sanremo2015
Gianna Nannini La Nannini offre una performance terrificante. Si finisce per rimpiangere persino i "Campioni" in gara. Prima massacra "L'immensità" di Don Backy. Non contenta, distrugge pure la sua "Sei nell'anima". Le va dato atto di avere se non altro applicato la par condicio. (voto 3/10)

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

"Magari avrò evaso il fisco, ma giuro che il canone lo pago tutti gli anni."


Con le stecche della Nannini si potrebbe sistemare la gamba di Arisa. [@fdecollibus]
Nek Alla vigilia non l'avrei mai detto, ma Nek è il mio preferito tra i Big in gara. Potrei quasi rivalutare "Laura non c'è"... No, va beh, non sono ancora arrivato a questi livelli. (voto 7/10)
Giorgio Panariello Imita (malissimo) Renato Zero. Che voto volete gli metta? Considerando che poi si mette a fare del populismo al grido: "Corona libero!" potrebbe anche finire sotto lo zero. Però, visto che ha menzionato la mia città Casale Monferrato, gli regalo un generoso 1. (voto 1/10)
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Il Volo Panariello e subito dopo Il Volo. Non so, volete anche spararmi?
Ad ascoltare la loro "Grande amore", mi manca da morire "Questo piccolo grande amore". (voto 0-/10)
Quelli de "Il Volo" cantano presto perché domattina alle 6 si alzano a guardare i cantieri.
MA A FARE L'AMORE COSA CON CHI? #IlVoloDalleScale #Sanermo2015 #Sanremo #Festivaldisanremo
I TENORINI SI RIPRODUCONO COME I GREMLINS NON LI FATE CANTARE DOPO MEZZANOTTE VI PREGO
Annalisa Non tutti gli Amici di Maria vengono per nuocere. (voto 7/10)
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Ed Sheeran In epoche passate spesso sbeffeggiati e persino temuti, i rossi in realtà sono una razza superiore. Senza scomodare la divina Jessica Chastain, già solo prendendo stasera Annalisa + Ed Sheeran mi hanno fatto riprendere le pulsazioni dopo che la doppietta Panariello +  Il Volo mi aveva spedito all'Aldilà. Quasi quasi mi faccio rosso pure io così potrei cominciare a sembrare un blogger bravo. Non sono un enorme fan  di Ed Sheeran, avevo preferito il suo primo album all'ultimo, però in confronto al resto di quanto sentito in questo Festival è a un livello superiore. Suonato dopo Il Volo poi sembra il nuovo Bob Dylan. (voto 8/10)
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Alex Britti L'ho già detto che dovrebbe limitarsi a suonare la ghitarra? (voto 5/10)

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

"Il tempo va, passano le ore,
ma Sanremo durerà ancora 12 ore."


Irene Grandi Mamma mia, che depressione questa canzone. Irene, rifacci "Bum Bum"! (voto 5/10)
Lorenzo Fragola
Avrà anche l'X-Factor, ma mi sa che a Sanremo si è dimenticato di portarlo. (voto 6/10)
Bianca Atzei
Una cantante che non verrà ricordata per la sua voce, un plagio di Giusy Ferreri che a sua volta era una brutta copia di Amy Winehouse, ma solo per le sue mutande. (voto 4/10)
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Moreno Ci sono canzoni che crescono con gli ascolti. Quella di Moreno non è una di queste. (voto 5,5/10)
Gianluca Grignani
Grande delusione del Festival. Manco un mezzo scandalo è riuscito a creare. Ha fatto discutere di più Alessandro Siani, fate voi...
(voto 4/10)
Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi Canzone piuttosto banalotta e cantata maluccio.
L'unico momento degno di nota di Platinette in questo Sanremo resta allora la sua interpretazione kitsch di "Alghero". (voto 4,5/10)
Nesli
Come detto per Moreno, ci sono canzoni che crescono con gli ascolti. E nemmeno quella di Nesli rientra nella categoria. (voto 5,5/10)
Will Smith
Se il principe di Bel-Air sbarca a Sanremo, vuol dire che le cose per lui a Hollywood non stanno andando benissimo. Dopo il flop di After Earth, si vede che Willy non è più l'entertainer di un tempo. Appare attapirato. E la compagnia di Carlo Conti certo non lo aiuta.
(voto 6-/10)
Will Smith a Sanremo : "Ho 46 anni, ora mi voglio divertire". Allora hai sbagliato posto. [@paniruro ] #festivaldisanremo
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Ci avete pensato tutti, dite la verità. #willsmith #Sanremo2015 #fanRemo
Margot Robbie Il momento più atteso (almeno da me) della serata e forse dell'intero Festival e...
si rivela un mezzo diludendo. La rivelazione di The Wolf of Wall Street Margot Robbie, presente a Sanremo per promuovere il film Focus - Niente è come sembra interpretato con Will Smith, viene trattata come l'ultima ruota del carro, quando nelle serate precedenti persino Elena Sofia Ricci e Vittoria Puccini sono state fatte passare per superstar. Margot Robbie appare giusto un paio di minuti. Splendida è sempre splendida, però indossa il classico abito sanremese che non è proprio il massimo del sexy e la si rimpiange in ben altre vesti, quelle (non) indossate in The Wolf.
(voto 7/10)
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

A questo punto, quando la mezzanotte è ormai passata, arriva la classifica finale.
Fila tutto liscio?
Ma quando mai?
Siamo in Rai e così ci scappa l'errore: Nek viene annunciato al nono posto, all'Ariston esplode una protesta e così la classifica per magia cambia...
Al nono posto viene spedita la povera Nina Zilli e i primi tre posti se li contendono Il Volo, Nek e Malika Ayane.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Hanno riavviato Windows 95. #Sanremo2015
Arriva la classifica su un foglio di carta. Igienica. [@vperviola]
Mentre il pubblico da casa vota per le prime tre posizioni, c'è ancora tempo per un'esibizione di Enrico Ruggeri di cui non frega niente a nessuno, credo manco ai suoi fan più accaniti.

SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE

Malika Ayane mostra il davanzale per ottenere qualche voto in più, ma non le basterà.


A un orario improponibile arriva il verdetto. Come prevedibile vincono Il Volo, che con “Grande Amore” hanno preso il 39% dei voti, seguiti da Nek con il 35% e da Malika Ayane con il 26%.
SANREMO 2015, IL GRANDE ERRORE DI FAR VINCERE GRANDE AMORE
Stendiamo un Volo pietoso. #Sanremo2015 #festivaldisanremo #ilvolo
Vi lascio con una notizia cattiva e una buona.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :