Magazine Internet

Sanremo 2016, il Festival è ormai sempre più social

Da Franzrusso @franzrusso

Sanremo 2016, l’edizione numero 66 del Festival della Canzone italiana è iniziato subito con un marcato accento social. La prima serata ha fatto registrare 568 mila tweet, il dato più alto delle ultime sei edizioni. E non poteva essere diversamente visto che il Festival punta ad attrarre i più giovani aprendosi ai fenomeni dei talent.

Sono ormai sei anni che seguiamo il Festival di Sanremo cercando di comprendere come una manifestazione così importante potesse “resistere” all’avvento dei Social Media, e anche come potesse evolvere. E in effetti proprio di evoluzione si tratta. Il Festival di Sanremo dal 2010 in poi ha assunto una connotazione sempre più marcatamente social, abbracciando i fenomeni dei talent, notoriamente molto forti sui Social Media. X Factor o anche The Voice  sono stati sempre ai vertici dei programmi televisivi più seguiti sui Social Media. E quindi anche il Festival ha dovuto aprirsi a questo nuovo corso. Senza entrare nei dettagli più squisitamente musicali, l’apertura la si nota anche sui social media perchè quei talenti hanno via via acquisito un grande seguito su Twitter come su Facebook.

#sanremo2016 sanremo 2016

A conferma di tutto questo, la prima serata dell’edizione numero 66 del Festival della Canzone italiana di Sanremo, Sanremo 2016, è stata la più social degli ultimi anni, come prima serata. E’ quindi molto probabile, così come avvenne lo scorso anno, che questa edizione possa superare i 2 milioni di tweet nella serata finale. La serata di ieri ha fatto registrare 567 mila tweet, un numero molto più alto dei 474 mila tweet dello scorso anno. Secondo i dati Nielesen, Twitter Ratings, i tweet sono stati 568 mila, da 81.500 autori con una 53 milioni di impressions. Il minuto di picco si è registrato alle 21:52 con 4.238 Tweet postati da 3.458 autori durante l’esibizione di Caccamo e Iurato. E a riprova di quello che sostenevamo prima, Nielsen ci illustra anche che, dal punto di vista demografico, prevalgono gli uomini (56%) e i Millennials (60% sotto i 34 anni).

#sanremo2016 nielsen sanremo 2016

La prima serata del 2014 fece registrare 335 mila tweet, quella del 2013 più di 40 mila e qui potete vedere un’analisi del 2012 fatta con un tool che fece la storia per quell’epoca, una dei primi per quanto riguarda la social media monitoring. L’evoluzione è stata sempre più in crescendo. Più ci si apriva a cantanti provenienti dai vari talent show, più il Festival ha aperto la sua audience ai più giovani.

Con Talkwalker, nel periodo della diretta, vediamo che Gabriel Garko è stato tra i presentatori il più citato con 28.866 mentions; tra i cantanti in gara la più citata è Noemi con 16.036 citazioni. Elton John il più citato tra gli ospiti con 21.500 mentions.

Questi gli influencer su Twitter della prima serata:

#sanremo2016 influencer

(clicca sull’immagine per ingrandire)

E qui vediamo qualche tweet tra i più condivisi nella prima serata:

PROTEGGERCI NON DIVIDERCI. 💙#Sanremo2016

— Michele Bravi (@michele_bravi) February 9, 2016

“Infinite volte ho detto che non avrei più vissuto nessun altro amore che non sia tu” #sanremo2016 pic.twitter.com/leU07zBUeq

— Festival di Sanremo (@SanremoRai) February 9, 2016

Questi ragazzi si esibiranno tra poco,
dicono siano bravi…secondo me faranno tanta strada #Sanremo2016 pic.twitter.com/49uE45ZfES

— London girl. (@london_girl93) February 9, 2016

E niente appena @LauraPausini canta, io finisco sempre così… 💕😭💕😭

Con te c'è solo da imparare #Sanremo2016 pic.twitter.com/izCVZcnchQ

— Michele Bravi (@michele_bravi) February 9, 2016

Io e Caressa più sereni dopo la prima mezz'ora di Sanremo. Salvi gli ascolti di #JuveNapoli #Sanremo2016 #PremiumSportHD

— Sandro Piccinini (@RealPiccinini) February 9, 2016

Io quando ho visto Deborah Iurato. #Sanremo2016 pic.twitter.com/nBAtBCHN0T

— trashitaliano.it (@trash_italiano) February 9, 2016

E comunque @LauraPausini ha già detto le parole più belle di questo #Sanremo2016 #SanremoArcobaleno. pic.twitter.com/JUwzksXou6

— Yahoo Celebrity IT (@YahooCelebIT) February 9, 2016

CARLO CONTI ESCICI TIZIANO FERRO. #Sanremo2016 pic.twitter.com/v3hOeG6iKf

— trashitaliano.it (@trash_italiano) February 9, 2016

Elton John presenta un pezzo inedito nel nostro Paese: i diritti civili.
[@Rego_tweet]#Sanremo2016

— Spinoza LIVE (@LiveSpinoza) February 9, 2016

Seriamente, sono le 22:35 e ancora non c'è traccia di Beppe Vessicchio. #uscitevessicchio #Sanremo2016

— The JackaL (@_the_jackal) February 9, 2016

Laura Pausini straordinaria. Punto.#Sanremo2016 pic.twitter.com/2DuagxPDvj

— Rudy Zerbi (@RudyZerbi) February 9, 2016

Cogliamo nuovamente l'occasione per salutare Marco che guarda da casa la sua ex miliardaria. #Sanremo2016

— Fran Altomare (@FranAltomare) February 9, 2016

Deborah, stavi meglio con la tuta di Amici. Te lo dico col cuore, come farebbe Barbara D'Urso. #Sanremo2016

— Maria De Filippy (@defilippi_m) February 9, 2016

#pausinipower 👏👏👏💪💪💪👍👍👍💥💥💥 #sanremo2016 @laurapausini #yeah https://t.co/fwPByYWKd7

— Lorenzo Jovanotti (@lorenzojova) February 9, 2016

USCITE il Beppe Vessicchio Nazionale! Se non c'è a #Sanremo2016 il caso passa a @chilhavistorai3 #IlCasoVessicchio pic.twitter.com/rB2FL8XqGs

— Rai Radio2 (@RaiRadio2) February 9, 2016

Che begli gli zigomi di #gabrielgarko cosi naturali… @SanremoRai #Sanremo2016

— Enzo Miccio (@Enzo_Miccio) February 9, 2016

+++PETIZIONE STRAORDINARIA +++ #UsciteBeppeVessicchio #Sanremo2016 pic.twitter.com/3odSH7p1kI

— Simon 22 (@KatyperryJuve) February 9, 2016

Pensi che su quel palco stonino tutti e poi arriva lei, Laura Pausini, e ti fa capire chi è ARTISTA e chi NO!#Sanremo2016

— FrancescoFacchinetti (@frafacchinetti) February 9, 2016

Intanto a chi l'ha visto…#Sanremo2016 pic.twitter.com/RdgLqSYoVd

— Il Sognivendolo (@sognivendolo) February 9, 2016

Ho usato Shazam sulla canzone dei Bluvertigo e Shazam si è disinstallato. #Sanremo2016

— Il Triste Mietitore (@TristeMietitore) February 9, 2016

Questo il nostro breve resoconto. E voi avete seguito la prima serata di #Sanremo2016?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :