Magazine

Sanremo Asocial: un’occasione in più per i Morgana | di Marta Pellizzi

Creato il 09 febbraio 2012 da Antoniolomastro @antoniolomastro

Sanremo Asocial: un’occasione in più per i Morgana | di Marta Pellizzi

di Marta Pellizzi

Sono cinque e sono tutti molto bravi. Stiamo parlando dei componenti della band dei Morgana che sono un guppo musicale di Imola. Suonano musica pop-rock e da quando si sono formati la loro carriera è in continua ascesa. Presto li vedremo sul palco di “Sanremo Asocial”, evento che riserva e offre una possibilità anche a chi non suona e canta musica prettamente leggera.

Ecco l’intervista fatta al cantante della band che ci farà conoscere inoltre anche questo evento.

1) Cos’è Sanremo Asocial?

Sanremo Asocial è un’evento che si svolge a Sanremo per tutta la durata del festival e vuole dare spazio e voce ai numerosi e validi artisti che in qualche modo non si rispecchiano in quella che comunemente viene chiamata “Musica leggera italiana”. Artisti che  hanno un modo diverso e originale di comunicare ed esprimere la propria arte, decisamente fuori dagli schemi che l’industria musicale italiana sta proponendo negli ultimi anni. Adesso è in fase di allestimento un sito che è sicuramente più esauriente (www.sanremoasocial.it). Sanremo Asocial è anche un music contest quindi ci sarà la possibilità di vedere i video delle performance e votare quelle preferite.

2) Come siete attivati a sapere di sanremo Asocial?

Ci ha segnalato l’evento Matteo Teo Cimatti, che saluto e ringrazio, Responsabile Artistico di Radio Fly Web (www.radioflyweb.it), fantastica web radio di Bologna che trasmette 24 ore su 24 il meglio della musica indipendente italiana (e non), radio sulla quale abbiamo avuto il privilegio di far ascoltare diverse volte i nostri brani.

3) Cosa pensate possa portarvi questa esperienza?

Ritengo valido il principio “Da cosa nasce cosa”, e questa è davvero un’occasione imperdibile per farsi sentire e conoscere persone nuove. In una città che nel bene e nel male ha un legame molto forte con la musica, in giorni dove quella stessa città brulica di gente, di addetti ai lavori, di radio e televisioni, qualche buona occasione potrebbe davvero essere dietro l’angolo. E noi vogliamo essere lì per coglierle. Per non parlare della soddisfazione di poter suonare su un fantastico palco allestito all’interno dell’hotel “La rosa dei venti” negli ex studi di Radio Italia. 

4) I tre brani inediti, dopo Sanremo Asocial, dove li presenterete? Come sono nati?

I brani che porteremo sono inediti, nel senso che non suoneremo cover di altri gruppi. Non sono stati scritti appositamente per questo evento, ma sono stati scelti accuratamente dalla nostra discografia per allestire uno show energico e accattivante che possa coinvolgere al massimo il pubblico. In particolare i 3 brani saranno “Il grande passo”, brano uscito nell’album “RadioPositivo” del 2010, che racconta la storia di una scelta importante. “C’ha ragione” che racconta in maniera leggera l’impossibilità di riallaccare un rapporto dopo che lei ti ha tradito e “Fermi tutti” racconto tragicomico della situazione politica italiana degli ultimi anni.

5) C’è altro da sapere?

Intanto voglio (anche a nome degli altri) ringraziarti per l’attenzione e la disponibilità, ribadir che appoggiamo e promuoviamo il progetto “AllForFashion” (www.allforfashion.it). Volevo inoltre ricordare che a breve dovrebbe partire un programma intitolato “Blackout” su Videoregione  per il quale abbiamo avuto il piacere di registrare una serie di interviste/talk al microfono di Angelo Cattaneo, vi terremo aggiornati sugli sviluppi. Per tutte le informazioni sulla band digitate www.morganaband.it oppure cercateci su Facebook.

di  Marta Pellizzi

di Marta Pellizzi per il blog di Antonio Lo Mastro

Sanremo Asocial: un’occasione in più per i Morgana | di Marta Pellizzi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :