Magazine Informazione regionale

“Sbagliato cambiare nome alla festa di liberazione”

Creato il 03 maggio 2010 da Terrasiniblog @TerrasiniBlog

“Sbagliato cambiare nome alla festa di liberazione”Anche quest’anno il nostro Comune come tutte le realtà territoriali della nostra nazione ha ricordato con una bella manifestazione  la liberazione d’Italia.

Il 25 Aprile ricorda il giorno della liberazione d’ Italia dal regime Nazifascista e quindi è festa della Libertà istituita nel 1947 e diventata legge nel 1949; è sempre un momento toccante per ricordare  anche i nostri cari deceduti concittadini: Giacomo Saputo, Pietro Galati, Salvatore Palazzolo e FilippoViviano  che con i loro gesti eroici, pagando anche con la vita (vedi Giacomo Saputo), hanno contribuito a liberare l’Italia e alla nascita  successivamente della nostra Repubblica, fondata principalmente sui valori di solidarietà e democrazia.

Non ho condiviso con l’Amministrazione Comunale l’aver cambiato l’intitolazione della manifestazione del 25 aprile “Festa della Liberazione d’ Italia” con la “Giornata della Gratitudine” che credo fermamente ha persino cambiato anche il valore dell’ideale, quello per il quale  la gran parte degli Italiani ha difeso con la propria vita nella seconda guerra mondiale.

Ben altra cosa è, invece, la nostra gratitudine  nei riguardi di uomini della Magistratura, delle Forze dell’ordine, del Volontariato e di tutte le missioni umanitarie che hanno pagato con la vita e che ancora oggi sono in trincea a servire lo stato o impegnati nel sociale.

Spero tanto che il prossimo 25 sprile ritorni ad essere solamente il giorno della liberazione d’ Italia.

La libertà non è un valore gratuito che esiste automaticamente o una condizione che si mantiene da sola; la libertà va difesa giorno dopo giorno. A noi il dovere di conservare e difendere la libertà ereditata.

Inviato da Salvo Pizzo.


Archiviato in:Terrasiniblog Tagged: 25 aprile la liberazione, blog terrasini, blogterrasini, comune di terrasini, giornata della gratitudine, terrasini, terrasini blog, Terrasiniblog

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :