Magazine Creazioni

Scarpe Rotte

Da Filoecoloridiila @FiloColoridiIla
Dopo quasi un mese che non scrivo, riemergo per invitarti a Scarpe Rotte, un festival che amo particolarmente e al quale partecipo come espositore al mercatino dell'autoproduzione.

Dalla sera del 24 aprile a tutto il 3 maggio a Mestre si terrà Scarpe Rotte, festa della resistenza di ieri e di tutte le resistenze di oggi, organizzato dalla Cooperativa sociale Controvento.


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival


Per tutta la durata del festival sarà un susseguirsi di concerti, spettacoli, dibattiti, incontri, proiezioni


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival


e attività adatte anche ai bambini, con il programma Scarpette Rosse

Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival


Artisti di strada si esibiranno a cappello nelle giornate festive; mia figlia lo scorso anno è letteralmente morta dal ridere e si è emozionata tantissimo durante gli spettacoli!

Il tutto nella cornice del Forte, immerso nel verde e con vista sulla laguna. Il forte è uno dei pochi posti della città rimasti vivi e vivaci, non solo nei giorni del festival; infatti, a parte la chiusura settimanale, è sempre possibile entrare gratuitamente, passeggiare senza l'affanno del traffico, sedersi liberamente sulle sdraio fronte laguna o portarsi una coperta e stendersi al sole.I servizi di ristorazione sono ottimi e con prezzi accessibili. E' possibile farsi portare in barca a remi attorno al forte, per vederlo da una prospettiva differente.


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival artista di strada in fase di riscaldamento


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival la laguna 


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival uno dei 150 ospiti fissi di Forte Marghera


Scarpe Rotte

Scarpe Rotte festival scorcio


Per tutta la durata del festival troverai il vivace mercatino dell'autoproduzione, considerata una bella forma di resistenza (ovviamente non posso non essere d'accordo!) e al quale partecipo anche io con i miei bijoux e accessori.Vieni a trovarmi al Forte? Sarà l'occasione per raccontarti le mie scelte, spiegarti come sono arrivata ad un certo tipo di percorso e mostrarti le mie creazioni.

Ti aspetto!



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :