Magazine Creazioni

Scheda-gioco: il contachicchi

Da Ideamamma

SCHEDA-GIOCO: IL CONTACHICCHI

Dopo qualche giorno di pausa con un’attività da proporre ai bambini dell’asilo per iniziare a renderli un pò indipendenti; a loro piace fare le cose da soli soprattutto per chi ha un fratello più grande che fa i compiti per poi mostrarli ai genitori. Guardando proprio i miei figli mi è venuto in mente di dare anche al piccolo Lorenzo un “compito” da svolgere da solo per poi controllarlo insieme; è un modo sia per renderlo indipendente, sia per insegnarli i numeri in maniera creativa e sia per lodarlo.

Ho pensato di rimanere sempre in tema autunnale e per questo ho preparato una scheda-gioco disegnando diversi tronchi di albero un pò lontani tra di loro perché l’attività sarà quella di creare il resto dell’albero. Con che cosa? E cosa c’entrano i numeri? Come dicevo si tratta di un gioco quindi darò modo a Lorenzo di divertirsi utilizzando i chicchi di mais che abbiamo staccato da alcune pannocchie che abbiamo raccolto insieme; i chicchi gli serviranno per riempire la parte alta dell’albero creandogli al chioma e rendendo un albero vero e proprio. I numeri c’entrano perché ogni albero, all’interno delle proprio tronco avrà un numero disegnato che dovrà corrispondere al numero di chicchi che bisognerà assegnargli.

SCHEDA-GIOCO: IL CONTACHICCHI

L’attività è molto piaciuta, Lorenzo si è sentito libero di esprimersi e di realizzare gli alberi a proprio piacimento nonché essere lodato per aver indovinato quasi tutti i numeri; inutile dire che abbiamo ripetuto più volte l’esercizio e di sicuro lo rifaremo perché è piaciuto molto anzi, mi è stato chiesto di farlo anche con i petali di un fiore: ottima idea che accetto con piacere soprattutto perché viene dai bambini!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :