Magazine Bellezza

Schiarire i capelli in modo naturale

Creato il 08 ottobre 2013 da Miroel
Ciao ragazze!
Chi non ha mai provato a schiarirsi i capelli? Chi non ha mai fatto o desiderato fare colpi di sole e decolorazioni?
Purtroppo schiarire i capelli, anche se con metodi naturali, li rovina. Cerchiamo quindi di capire come renderli un po'più chiari limitando i danni! Io ho i capelli di un biondo medio freddo, quando ero piccola erano davvero molto chiari e con il passare degli anni si sono scuriti un po' e questo colore per anni non sono riuscita ad accettarlo per cui dai 15 ai 21 anni ho fatto ricorso a decolorazioni, tinte varie e colpi di sole con un effetto devastante sulla povera chioma.. Finalmente due anni fa mi sono messa il cuore in pace ed ho iniziato a comprendere che il mio colore naturale non è brutto, anzi! Purtroppo il desiderio di un colore leggermente più chiaro riemerge ogni tanto e, soprattutto nel primo periodo di astinenza da colpi di sole (gli ultimi, fatti due anni fa sono stati fatti sfumati verso le radici in modo da risultare naturali una volta cresciuti i capelli senza avere uno stacco di colore troppo netto) ho sperimantato qualche metodo naturale per schiarire i miei capelli.

Schiarire i capelli in modo naturale

Immagine presa dal web


SCHIARENTE INGLESE:
Schiarire i capelli in modo naturale

Qui si sfutta la reazione che avviene tra il miele e l'acqua distillata che libera perossido di idrogeno(acqua ossigenata) a bassissimi volumi che, come sappiamo, schiarisce i capelli. Ingredienti: 2 cucchiai di miele di castagno(andrebbe meglio quello di acacia, ma avevo solo il castagno)
12 cucchiai di acqua distillata
1cucchiaino scarso di olio d'oliva
3 cucchiaini di zenzero in polvere
Mescolate il tutto e coprite con una pellicola la ciotola dove avete messo il miscuglio, lasciate lì 1 oretta e poi procedete con l'applicazione, coprendovi la testa con una pellicola e magari anche un asciugamano che assorbirà le eventuali gocce che coleranno. Ovviamente per la quantità fate voi, l'importante è mantenere inalterate le proporzioni! Spesso si dice di usare del miele scuro(castagno) ma in realtà questo non è vero ed andrebbe meglio quello di acacia che è chiarissimo.

Risultati: su di me sono stati minimi, ma la colpa credo sia del miele poco adatto! Le ragazze che hanno usato il miele giusto e hanno fatto il trattamento anche due volte a settimana hanno verificato uno schiarimento molto evidente! SCHIARENTE INGLESE TAROCCO: Questa è una mia trovata che funziona molto su di me! In pratica, leggendo un topic sul forum "l'angolo di lola" ho capito che invece si fare lo schiarente inglese usando il miele si potrebbe usare acqua ossigenata diluita per avere comunque un risultato simile e più sicuro visto che siamo sicuri che il perossido di idrogeno ci sia. Si procede prendendo l'acqua ossigenata al 3% (10 volumi) e la si diluisce con dell'acqua o la si mescola con un gel di semi di lino e la si applica sui capelli ricoprendo il tutto con della pellicola trasparente, si attende qualche ora e si procede lavando la chioma. Io ho provato anche a diluirla nello splend'or al cocco e il risultato non cambia! Con questo i risultati li ho visti.. Ovviamente non schiarirà moltissimo ma sarete sicure della presenza del perossido che è l'agente schiarente! Diluendo l'acqua ossigenata non siamo ovviamente sicure dei volumi che abbiamo, quindi bisogna procedere per prove... ACQUA OSSIGENATA: Io ho il ciuffo davanti che è più scuro degli altri capelli (mistero...) quindi ho provato a fare delle ciocchettine mooolto fine con lo schiarente inglese tarocco e alcune con l'acqua ossigenata 3% non diluita! L'effetto è stato molto naturale, la schiaritura è lieve e dal tono freddo (perfetto per me).. Sembra la schiaritura data dal sole d'estate (sole che non ho preso XD) I capelli non si sono seccati e nemmeno rovinati, c'è da dire però che io li curo molto con impacchi preshampoo e leave in! Ricordiamo che i volumi usati dalle parrucchiere vanno dai 20 in poi, quindi sono molti di più di quelli dell'acqua ossigenata... BURRO DI KARITÈ: Ho letto che spesso, delle ragazze che vogliono dei capelli scuri ma che fanno i leave in quotidiani con il karitè lamentano uno schiarimento delle punte, dovuto proprio a questo burro. Esso, oltre che a prevenire le doppie punte può schiarire i capelli...! Provate e vedete se su di voi funziona... Al limite otterrete comunque delle punte sane e morbide! Applicatelo quotidianamente sulle punte leggermente inumidite... Ne basta un piccolissima quantità! INGREDIENTI CHE POSSONO DARE RIFLESSI CHIARI:

Schiarire i capelli in modo naturale

Ci sono ingredienti che possono dare riflessi dorati o anche freddi ma non schiariscono. Si possono aggiungere agli impacchi e all'hennè per avere dei riflessi più o meno accentuati

-camomilla: dona un riflesso dorato non troppo evidente -zenzero : riflesso freddo molto piacevole -curcuma: riflesso dorato, bisogna usarla con cautela perché può tendere al giallo -zafferano: riflesso dorato piacevole -cannella: riflesso ramato e caldo -cassia italica/obovata: se lasciata ossidare può dare un riflesso dorato e caldo. -aceto di mele: alcune hanno notato che dona riflessi caldi

Schiarire i capelli in modo naturale
    Immagine presa dal web Avete mai provato a schiarire i capelli? Buona serata, Míroel

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :