Magazine Cultura

Scoperte nel passato bulgaro

Creato il 29 dicembre 2011 da Kimayra @Chimayra

Scoperte nel passato bulgaro

La torre sud di Sozopol

Gli archeologi hanno fatto una straordinaria scoperta nella città di Sozopol, sul Mar Nero, hanno trovato la porta est di Apollonia Pontica, da lungo cercata. Il monumento era celato sotto baracche illegali per la vendita di alimenti e bevande, nel centro di Sozopol e permetterà agli studiosi di recuperare e studiare i sistemi di fortificazione antica sul sito.
Gli archeologi, dunque, ora cercheranno di esplorare l'ultima parte mancante delle mura della città antica, che arrivavano fino a sette metri di altezza, anche se molti dei materiali utilizzati per costruirle sono stati recuperati dagli abitanti della città.
Un'altra sorpresa, per gli archeologi, è stato il ritrovamento di una chiesa di V o VI secolo d.C., vicino l'ingresso della fortezza che chiudeva la città. Di questa chiesa non si conosceva assolutamente l'esistenza. L'edificio religioso conservava le reliquie di Giovanni Battista e si trova non lontano dalla restaurata chiesa di S. Cirillo e Metodio

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :