Magazine Tecnologia

Scoperto un pericoloso Malware che attacca iPhone Jailboken, Android e Windows Phone

Creato il 13 dicembre 2014 da Beiphone

Come accade su dispositivi fissi, i device mobili sono costantemente sotto il possibile attacco da Virus e malware. Questi puntano a sottrarre dati, password e informazioni del tutto private, dunque rappresentano una vera e propria minaccia per noi possessori di smartphone.

Android-iphone-skull-main

Il malware, la cui esistenza è stata confermata da Kaspersky Lab, si dice che sia molto sofisticato e pericoloso, quest’ultimo punta alla sottrazione di chiavi all’interno dei circoli militari e dirigenti aziendali. Un punto di forza del malware è la sua versatilità, infatti è in grado di attaccare tutte le piattaforme OS mobile più utilizzate: sono a rischio gli utenti Android, Windows Phone e iOS Jailbroken. 

Il malware prende il nome di Inception – Cloud Atlas “, la sua pericolosità è stata paragonata al famoso virus ” RedOctober “, infatti si suppone che questo nuovo virus, non sia altro che la rinascita di quello vecchio.

Tale è la complessità del malware, che non poteva essere stato creato e sostenuto da risorse molto esperte. Il che suggerisce che almeno un ente governativo può celarsi dietro l’attacco. Questa è solo un ipotesi, naturalmente, ma dato il rapporto fornito da Kaspersky, è stato fatto un altissimo livello di lavoro per mantenere oscura l’identità degli Hackers.

Al fine di rimanere protetti, gli utenti Android dovrebbero evitare l’installazione di applicazioni da fonti non attendibili. I possessori di iOS avranno una alternativa, infatti il virus Inception non attacca i dispositivi che montano il software “pulito” di Apple. Sono più a rischio dunque tutti i detentori di iPhone jailbroken, di cui noi siamo i primi sostenitori (grazie anche alla libertà di cui rende disponibile).Quindi, se siete jailbroken o desiderate effettuare il jailbreak, assicuratevi di non aggiungere repository inattendibili da Cydia.

1110

Un metodo di attacco di Inception, è quello di proporre un aggiornamento alla nota applicazione WhatsApp, in modo da passare inosservato rendendoci ignari di ciò che sta entrando nel nostro dispositivo. Ovviamente questo accade quando andiamo a scaricare una nuova versione di WhatsApp da qualsiasi luogo diverso da Windows Phone a App / AppStore / Google Play Store.

Con la capacità intrinseca di spiare i dati del dispositivo insieme a tutte le nostre informazioni private, tutto questo non è da prendere alla leggera, e anche se il virus ha come target dirigenti o enti militari, è sempre meglio prevenire che curare.


Fonti- Kaspersky

 

L'articolo Scoperto un pericoloso Malware che attacca iPhone Jailboken, Android e Windows Phone può essere letto su Beiphone.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog