Magazine Diario personale

Scuola a cuba

Da Astonvilla
SCUOLA A CUBA
L'istruzione e' uno dei cavalli di battaglia di Cuba,viene spesso sventolata come uno dei trionfi della Rivoluzione e sotto molti punti di vista la cosa e' vera.
Il tasso di alfabetizzazione cubano e' equiparato a quello di un paese dell'Europa occidentale il tutto mentre nei paesi intorno alla nostra isla l'analfabetismo e' ancora una delle piaghe piu' importanti da estirpare.
A Cuba tutti vanno a scuola,con la loro divisa in ordine e lo zainetto sulle spalle,vanno a volte in buone strutture,a volte in edifici non porprio...a norma e a volte in tuguri fatiscenti ma comunque a scuola vanno.
Vedo spesso le allegre scolaresche di bimbi e ragazzini cubani che giocano nel cortile della scuola un po' come facevamo noi 30 anni fa,tutti insieme,bianchi e neri senza distinzioni,senza cellulari e menate varie che oramai i nostri bambini sono abituati ad avere.
Perche' oggi un bimbo che va in classe in terza elementare senza telefonino e' uno sfigato....
Il fatto pero' che vadano a scuola non vuol dire pero' che abbiano uno straccio di cultura generale,sanno le poche cose che insegnano loro e che vedono alla televisione,perche' non avendo accesso alla rete e non essendoci giornali non di governo non hanno altre fonti per abbeverarsi di sapere.
Il loro e' un sapere parziale,sanno qualcosa ma fanno fatica ad avere una cultura a tutto tondo,anche dal punto di vista matematico.
Ricordo un mese fa sono entrato in una tienda per comprare 2 cazzate,una costava 4 cuc e una 3.
Pagai con una banconota da 10 cuc,la rasgazza prese la calcolatrice e fece l'operazione;
4+3= 7
Poi visti i dieci cuc ne fece un altra.
10-7=3
E mi diede i 3 cu di resto.
Parlo di una ragazza sui 25 anni presumo istruita e non di una guajjira analfabeta dell'ultimo campo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Milvia, la speranza abita a Cuba

    Milvia, speranza abita Cuba

    Raffaele Rosa Alberto Granado la stringe tra le braccia e lei abbozza un sorriso, i suoi occhi sono tristi ma trasmettono tanta voglia di vivere. Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il concetto di tempo a cuba

    concetto tempo cuba

    Una persona che in vacanza,e sopratutto a Cuba,non modifica il suo concetto di tempo e di come impiegarlo e' uno che della vita davvero ha capito poco. Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Il coccobrillo a cuba

    coccobrillo cuba

    Suggerire alla Convenzione Internazionale per il Traffico di Specie in Pericolo di Estinzione (secondo la sua Risoluzione 315) che Cuba inizi un progetto per... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Sms da amici a cuba

    amici cuba

    LOLLOTTU" Un saluto da Lollottu e dallo chef dal Ranchon de Tunas,tempo bello poca polizia por la calle,tutto ok"BEBOROMA"Ciao Milco que' tal? Io bene al caldo... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • L'educazione a Cuba

    L'educazione Cuba

    Essere colti è l'unico modo per essere liberi.(José Martí) L'istruzione è stata da sempre di importanza fondamentale per la Rivoluzione Cubana. Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Italiani "presi" a cuba

    Italiani "presi" cuba

    Ho visto che la notizia degli italiani "presi" a Cuba oramai dilaga sul web,ovviamente notizie riportate su riportate su riportate su riportate. Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Cuba: a processo in Texas l’anticastrista Posada Carriles

    Cuba: processo Texas l’anticastrista Posada Carriles

    10 gen. – (Adnkronos/Dpa) – Il processo contro l’anticastrista Luis Posada Carriles, accusato di ingresso illegale negli Stati Uniti nel 2005, ha preso il via... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI