Magazine Cucina

Scuola di cucina, facciamo i pici

Da Simonilla @simonilla23

Scuola di cucina, facciamo i pici

Lella Cesari CampoliFoto di Claudia Lovisetto

Durante il nostro blog tour dedicato alla musica Jazz di Sette note in Sette Notti, Siena ci ha regalato anche dell'ottimo cibo e, per non farci mancare nulla una lezione presso la scuola di cucina di Lella Cesari Campoli e Giulia Causarano. 
La cucina di Lella e Giulia è frequentata un po’ da tutto il mondo, compresi Giapponesi e australiani che sembrano apprezzare molto i piatti tipici senesi come la pappa al pomodoro, i pici al sugo bianco di Cinta senese e i ricciarelli.  

Scuola di cucina, facciamo i pici

Con le mani in pasta
Foto di Claudia Lovisetto

Per passare dalla teoria alla pratica, ci sottoponiamo tutti alla preparazione dei pici fatti in casa impastati mischiando 200 g. farina dello 00, 300 g. di grano duro, un pizzico di sale ed acqua. 
Il resto è tutto nel segreto della lavorazione sia della pasta che poi dei pici dello spessore di circa un centimetro. 
Con l’esperienza di Lella, anche per i meno portati in cucina il successo è garantito e dall’estero già le hanno chiesto di esportare il suo modello di scuola di cucina per un franchising. 
 

Scuola di cucina, facciamo i pici

Blogger al lavoro
Foto di Claudia Lovisetto


Ci fermiano a cena a mangiare il frutto delle “nostre fatiche” con soddisfazione e appetito. 
 

Scuola di cucina, facciamo i pici

Pici al ragùFoto di Claudia Lovisetto


Anche la ricetta dei Ricciarelli, che già nel 1400 erano diffusi come marzapanetti di usanza senese, non è difficile e possono essere tranquillamente preparati in casa. 

Scuola di cucina, facciamo i pici

Lella Cesari Campoli e Giulia CausaranoFoto di Claudia Lovisetto


Per gli interessati alle lezioni di Lella [email protected]; www.scuoladicucinadilella.net; tel. 057746609

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines