Magazine Cucina

#secondastellaadestra II puntata

Da Gftl

Nella precedente puntata di #secondastellaadestra vi avevamo presentato alcune dei partecipanti a questo contest meraviglioso; in questa puntata ed in quelle successive altri fotografi, autori e videomaker ci mostreranno il loro #luogodelcuore.

Stavolta ci dirigiamo in Sicilia… le atmosfere del Gattopardo di Tomasi di Lampedusa, delle novelle di Pirandello, delle affabulazioni di Simonetta Agnello Hornby, ma soprattutto di Montalbano. Andrea Camilleri ha creato l’universo montalbanesco utilizzando come tela la sua Sicilia.

Marcella Calabrese in questa foto ci racconta anche la sua Sicilia, ammaliante, profumata e ricca di storia: la Mannara o ‘u Pisciuottu’.

Marcella Calabrese - #secondastellaadestra La Mannara

Marcella Calabrese – #secondastellaadestra La Mannara

Anche Valentina Marino della nostra redazione, fuori concorso, ci racconta la sua Sicilia, fotografando la tonnara di San Vito Lo Capo, dove si trova anche la Riserva Naturale dello Zingaro, protagonista in concorso di un video di Saverio Lo Presti; protagonisti i Faraglioni di Scopello.

Valentina Marino - La Tonnara a San Vito Lo Capo #secondastellaadestra

Valentina Marino – La Tonnara a San Vito Lo Capo #secondastellaadestra

I Faraglioni di Scopello Saverio Lo Presti #secondastellaadestra

#secondastellaadestra non è solo foto e video, è anche racconti.

Alzi la mano chi non ricorda le atmosfere parigine di Maigret, commissario della Sûreté, nato dalla prolifica e ammaliante penna di George Simenon – che per inciso era belga.

A Parigi ci conduce anche Simona di A casa di Simo. Un racconto da gustare come fosse una fragrante baguette appena sfornata.

Il Primo Amore Non Si Scorda Mai

H.G. Wells, precursore della fantascienza, creò la Macchina del Tempo, che permetteva al protagonista del libro di viaggiare avanti e indietro nel tempo. Anche Costantino Ottone ci fa fare un salto temporale con il suo racconto, descrivendoci il #luogodelcuore della sua infanzia: Armeno, nel Novarese, alle pendici del Mottarone, sopra il Lago d’Orta

Armeno, Il Paese Che Mi Sembrava In Capo Al Mondo

Cosa aspettate a mostrarci la vostra #secondastellaadestra? Fateci assaporare lo spiritus loci del vostro #luogodelcuore tramite foto, video e racconti. Non vediamo l’ora!

Per chi ancora non lo sapesse, le regole del contest le trovate qui

Inoltre, ecco la biografia di un altro dei fantastici giudici di questo contest: Gianfranco Marrone

Stay Tuned!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog